Al Ristorante Convivio di Forlì la ripartenza porta gustose novità

Risto Pan Bottega - Ristorante Convivio - Forlì

 

Il periodo di chiusura forzata per alcuni Chef, come Valerio De Luca del Ristorante Convivio di Forlì, è stato l’occasione per mettere in campo delle gustose novità.

Sull’onda di “chi si ferma è perduto”, Chef De Luca ha pensato di allestire, all’interno del locale, una nuova area dedicata alla rivendita di pane, salumi e formaggi.

È nata così la “RISTO PAN BOTTEGA”: rivendita di prodotti provenienti da piccoli produttori alcuni dei quali Bio. Un modo per fare sistema e sostenersi a vicenda in un momento in cui la ristorazione e parte dell’agroalimentare sono stati fortemente penalizzati dalle restrizioni imposte a causa della pandemia.

Iniziamo dal pane. Alcuni pani sono prodotti all’interno del locale mentre altri sono acquistati dall’Azienda Agricola Tirli di Santa Sofia. Un produttore che coltiva cereali Bio da cui sono ottenute farine integrali, di farro e Senatore Cappelli.
Qui il pane è prodotto seguendo tradizioni antiche con farine di grano macinato a pietra per mantenere i profumi e le qualità organolettiche uniche. Si utilizza esclusivamente lievito madre a pasta acida, la cottura avviene in forno a legna dopo una lunga lievitazione che ne aumenta la fragranza.

I formaggi, invece, sono quelli di Renato Brancaleoni La Fossa dell’Abbondanza. La Famiglia Brancaleoni risiede a Roncofreddo, nella vallata del Rubicone da oltre 250 anni. Renato, dopo esperienze al fuori dell’ambito gastronomico, è rientrato nel solco della tradizione diventando un’apprezzato affinatore di formaggi: dal formaggio di Fossa alle Foglie di noci al fieno, dalla Cenere allo Stravecchio di Natale. Per chi non lo sapesse, l’affinatore è chi sceglie il prodotto migliore e lo segue nelle evoluzioni naturali o “pilotate”. In pratica cura il formaggio in ogni suo passaggio, ne conosce i segreti e lo sa proporre nel momento della sua massima espressione gustativa. Oltre a questa produzione locale sono proposti i formaggi di una piccola azienda di Amatrice, tanto per rimanere in tema di solidarietà.

Infine i salumi disponibili per l’acquisto sono prodotti, sempre artigianalmente, sulle colline romagnole per mantenere stretto il legame con il territorio e favorire un’economia circolare.

Da quanto detto potete capire che la “RISTO PAN BOTTEGA” del Ristorante Convivio custodisce piccoli tesori gastronomici, prodotti seguendo la tradizione e curati con amore: un motivo in più per far visita a Chef Valerio De Luca, promotore di questa bella iniziativa.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER