Al via la raccolta del peperone friggitello di Romagna

Friggitelli - SIPO

 

Parlando di verdure di stagione c’è da notare che è iniziata la raccolta del peperone friggitello di Romagna a marchio SIPO.

Nata negli anni ’50 a Bellaria Igea-Marina come Azienda Agricola di famiglia, SIPO è ormai giunta alla terza generazione. Nonostante l’evoluzione che l’ha portata ad essere un’azienda modernamente organizzata, è però rimasta intatta nel tempo la voglia di portare le buone verdure di Romagna sulla nostra tavola e in giro per il mondo.

In questa stagione, tra le altre verdure, potete trovare i friggitelli. Si tratta di piccoli peperoni verdi nani e dolci, non piccanti. Una pianta annuale che cresce nel bacino del mediterraneo e SIPO li produce in Romagna nella provincia di Rimini da giugno a ottobre.

Possono essere preparati in moltissimi modi diversi, in padella, al forno con il pomodoro, ripieni, accompagnati dalle patate, o secondo i vostri gusti e fantasia.

I friggitelli presentano la stessa composizione e le stesse proprietà dei peperoni. Sono ricchi di sali minerali e vitamine, inoltre contengono diversi amminoacidi. Poco calorici, la presenza di vitamina C li rende in grado di contrastare i radicali liberi mentre le fibre li rendono un alimento particolarmente indicato per chi segue regimi ipocalorici.

Largo ai friggitelli di Romagna allora, li potete trovare anche nel vostro supermercato di fiducia!