Appunti di degustazione: Osteria San Nicola – Forlimpopoli

Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

Dalle città al mare, dalle colline ai borghi, passando dalle operose cittadine che punteggiano la pianura, la Romagna gastronomica è un territorio tutto da scoprire. Oggi siamo a Forlimpopoli con il nostro “cronista del gusto” Simone che ci porta ad assaggiare le specialità dell’Osteria San Nicola.

Ecco cosa ci ha raccontato.

L’Osteria San Nicola si trova nel cuore di Forlimpopoli all’interno dell’antica chiesa di San Nicolò.

È proprio questa particolarità che rende l’osteria unica nel suo genere. Avendo mantenuto alcuni elementi architettonici dell’ex chiesa,  l’atmosfera risulta davvero suggestiva. Il ristorante è arredato in stile contemporaneo ed elegante, gli  ambienti con ampi soffitti a volte dai tenui colori pastello sono impreziositi da affascinanti pitture raffiguranti farfalle in volo, mentre i lampadari di cristallo rifrangono la luce in mille sfaccettature. Il posto tavola si presenta essenziale e raffinato, per un locale che può ospitare circa 50 persone, garantendo l’intimità  e la cura  per ogni singolo ospite.

Appena arrivati siamo accolti da Fabio – il gestore – che cortesemente ci illustra il menu.

È immediatamente evidente che la carta delle vivande si ispira ai principi della cucina Artusiana, come è naturale che sia nella città che dette i natali all’illustre gastronomo. Nella preparazione dei piatti, semplici e classici, Fabio ci assicura che sono utilizzate materie prime di alta qualità, con particolare attenzione alla stagionalità dei prodotti e ai tempi di cottura. Una cucina tradizionale ma anche contemporanea, con piatti di mare e di terra, adatta a tutti gli ospiti, inclusi vegani e celiaci, per venire incontro ad ogni tipo esigenza.

Dopo esserci fatti un’idea riguardo ai piatti che abbiamo intenzione di assaggiare, procediamo con l’ordinazione degli antipasti: una “Tartare di manzo Razza Romagnola con zabaione salato e uovo di quaglia” di ottima qualità e dal gusto speciale, e delle “ Crocchette di zucca, lombetto di Mora romagnola in salsa agrodolce”:  piatto delicato e dal sapore eccezionale. Il tutto accompagnato da pane e ottima piadina.

 

Tartare di manzo Razza Romagnola con zabaione salato e uovo di quaglia - Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

 

Crocchette di zucca, lombetto di Mora romagnola in salsa agrodolce - Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

 

Riguardo ai primi ci siamo fatti tentare da due classici rielaborati in maniera originale: i “Passatelli asciutti mantecati con Parmigiano Reggiano 24 mesi e tartufo nero” piatto dal sapore intenso grazie al tartufo che si combina alla perfezione con il parmigiano reggiano, e “Cappelletto 5 stelle in cestino di Parmigiano Reggiano e aceto balsamico Giusti di Modena”. La pasta, perfetta nella cottura, è adagiata nel cestino di parmigiano reggiano, che scogliendosi sul fondo rende il piatto eccezionale al palato.

 

Passatelli asciutti mantecati con Parmigiano Reggiano 24 mesi e tartufo nero - Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

 

Cappelletto 5 stelle in cestino di Parmigiano Reggiano e aceto balsamico Giusti di Modena - Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

Per i secondi piatti, seguiamo la nostra curiosità e i nostri gusti, che ci portano a scegliere due pietanze a base di carne: il “Filetto di manzo di Razza Romagnola in scrigno di pasta birsè e perle di verdure” e  la“Guancia di manzo brasata al Madera”. Possiamo affermare che la qualità della carne e i tempi di cottura di entrambi i piatti, li hanno resi i protagonisti della cena.

 

Filetto di manzo di Razza Romagnola in scrigno di pasta birsè e perle di verdure - Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

 

Guancia di manzo brasata al Madera - Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

Il filetto di manzo avvolto dalla pasta brisè ha un sapore unico. Non è da meno la guancia di manzo, che si scioglie in bocca, accompagnata da un’ottimo pure di patate al rosmarino.

Non possiamo farci mancare il dessert, e decidiamo di provare il “Semifreddo al pompelmo rosa e cioccolato bianco con salsa al cardamomo” e “Cannolo romagnolo con spuma di mascarpone e scaglie di cioccolato”entrambi eccellenti. Non si poteva concludere diversamente una cena da Osteria San Nicola.

 

Semifreddo al pompelmo rosa e cioccolato bianco con salsa al cardamomo - Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

 

Cannolo romagnolo con spuma di mascarpone e scaglie di cioccolato - Osteria San Nicola - Forlimpopoli

 

Il personale è attento e disponibile senza tuttavia essere invadente.

Una nota di merito alla madre di Fabio,  la quale fa a mano tutta la pasta, tirandola rigorosamente al mattarello “come una volta”, a dir poco eccezionale!

Simone Nucci
[visitato il 6.11.2019]


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER