Autunno a colori anche in tavola: protagonisti i prodotti di stagione

Zuppa di zucca e porri

 

È venuto il momento di rivalutare l’autunno. Ormai si è fatta strada la consapevolezza che ogni stagione abbia qualcosa da offrire, bisogna solo essere bravi a cercare.
Per gli amanti dei colori e dei sapori l’autunno è un periodo tutt’altro che monotono. Se da una parte le giornate si accorciano, il clima rimane però spesso mite e permette di godere di splendide ottobrate, giornate fuori dal tempo, nelle quali farsi coccolare dal sole tiepido e da una esplosione di colori caldi e vivaci sia in natura sia a tavola.
La frutta e la verdura di questo periodo ricordano i colori dell’estate appena trascorsa e sembrano voler seguire la trasformazione cromatica del paesaggio. I frutti imprigionano nei loro succhi la dolcezza e il calore del sole che li ha fatti maturare.
Troviamo così una miriade di colori e di sapori tutti da gustare: dal rosso dei melograni, al viola dell’uva scura, dall’arancio delle zucche e di cachi ai colori tenui delle pere, passando per i variopinti cromatismi delle mele, per arrivare alle infinite sfumature di marrone di noci, mandorle, nocciole, castagne e funghi.

Questa è anche la stagione del giallo del mais e del verde dei kiwi, del bianco di finocchi e porri, senza dimenticare cavoli, broccoli e spinaci.
Insomma, anche se ormai qualsiasi tipo di frutta e verdura si trovano tutto l’anno, la stagionalità conserva la sua importanza.

Detto questo come portare un po di colore in tavola in autunno? Ecco qui la ricetta della Vellutata di zucca e porri con crostini si pane.

Ingredienti per 4 persone

750 g di zucca
2 porri di media grandezza
1 gambo di sedano
2 carote
1 patata
700 ml di brodo vegetale oppure di acqua con 1 cucchiaio di brodo granulare vegetale
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 rametto di rosmarino
sale e pepe q.b.
qualche fetta di pane di diverse qualità per i crostini

Preparazione

Come prima cosa preparate le verdure. Pulite la zucca dalla buccia e dai semi e tagliatela a tocchetti. Pulite anche la patata, il sedano e le carote e fatele a pezzetti, infine tagliate i porri a rondelle. Mettete sul fuoco una pentola con un goccio d’olio e due cucchiai di acqua e fate cuocere il porro fino a quando non è tenero unite quindi la zucca per farla insaporire. Dopo qualche minuto aggiungere il resto della verdura e mescolare bene. A questo punto aggiungere il brodo e il rametto di rosmarino. Aggiustate il sale e il pepe e fare cuocere fino a quando le verdure non sono tenere. Togliete il rametto di rosmarino e aggiungete l’olio di oliva mentre frullate le verdure.

Una volta servita nel piatto guarnite con i crostini di pane.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER