Carnevale in Romagna tra corsi mascherati, carri allegorici e… fantaveicoli!

Carnevale in Romagna

Nell’ultimo fine settimana di Carnevale, la festa più allegra e pazza dell’anno, le piazze della Romagna si animano, la musica si accende e i personaggi dei nostri sogni diventano realtà. I festeggiamenti hanno un’origine molto lontana, probabilmente risalgono alle feste religiose pagane, quando si faceva uso delle maschere per allontanare gli spiriti maligni.

Oggi il Carnevale è radicato nella nostra cultura come forma di divertimento popolare. E a proposito di questo, vi suggeriamo qui le piazze più divertenti della Romagna, in cui trascorrere una spassosa giornata all’insegna di stelle filanti, maschere e dolciumi.

In provincia di Ravenna torna anche quest’anno un ricco programma di appuntamenti, feste e occasioni per celebrare la ricorrenza più originale dell’anno. L’evento principale è il Carnevale dei ragazzi, con una sfilata di carri allegorici in programma per domenica 7 Febbraio 2016 presso Punta Marina Terme. La parata comincerà alle 14:30, animando con feste e musica le vie del centro città.

Festa molto antica, ma capace di rinnovarsi e di stupire ogni anno, quella di Civitella di Romagna in cui, per l’occasione, sfilano nelle vie del paese maschere, carri allegorici, bande e majorette. Domenica 7 febbraio 2016 gruppi mascherati provenienti da tutti i paesi della vallata vi aspettano per trascorrere qualche ora all’insegna del divertimento e della tradizione.

A Imola invece, in provincia di Bologna, il Carnevale ha un solo nome: Carnevale dei Fantaveicoli. Cosa sono? Veicoli che mescolano fantasia, creatività, ingegnosità, colore, stravaganza e ironia. Creato in modo originale ed unico, il Fantaveicolo può essere realizzato assemblando biciclette, carriole o altri veicoli d’uso comune. L’importante è che racconti un tema, un soggetto, un mascheramento o un abbellimento. La sfilata partirà domenica 7 febbraio 2016, dalla pista dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari. A seguire, vin brulé, cioccolata calda, sfrappole e zucchero filato per tutti!

Arriviamo poi al borgo storico più caratteristico della Romagna, Santarcangelo, che domenica 14 febbraio 2016 dalle ore 14:30, porta in piazza il 14° Corso Mascherato con sfilata di carri, trenini, gruppi in costume, scuole di ballo e automezzi “pazzi”, in un mix di allegria e follia. A completare il programma, dolci e crepes, cioccolata calda e vin brulé, bomboloni e fiocchetti.

Il Carnevale di Granarolo Faentino in provincia di Faenza, segna invece ben due appuntamenti, domenica 7 e martedì 9 febbraio 2016. Una tradizione di artisti e scenografi esperti, porta in scena per le vie del paese, fantastiche allegorie di cartapesta. Ad allietare i pomeriggi, un trionfo di cioccolato, dolciumi e caramelle insieme all’eccellenza gastronomica romagnola che profuma di piadina, salsiccia, bisò e buon vino.

E non è finita qui, a chiudere le danze ci sarà lo storico Carnevale di Gambettola in programma il 28 marzo, lunedì di Pasqua. Avremo tempo di parlarne.

Buon divertimento a tutti!


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER