Cervia e Milano Marittima: un Natale fra Luci da Favola!

Cervia emozioni di Natale

 

Sabato 7 dicembre Paolo Cevoli apre MiMa Wonderland alle ore 18:00, a Cervia accensione dell’albero fra i cori dei bambini delle scuole.
A Pinarella e Tagliata luminarie accese e dal 15 dicembre a tutto Natale con la Christmas Run

Milano Marittima

Grande apertura delle festività a Milano Marittima alla presenza del sindaco Massimo Medri e in compagnia di Paolo Cevoli, grande comico dalle origini romagnole divenuto famoso per il personaggio di Palmiro Cangini ovvero l’assessore alle “Attività Varie ed Eventuali” del comune di Roncofritto.

Un Natale sfavillante emozionale ed immersivo – dichiara il sindaco di Cervia Massimo Medri – che culmina nelle fantastiche sculture lumière di MiMa Wonderland per creare un’atmosfera avvolgente e offrire a cittadini e ospiti la grande magia del Natale. Abbiamo pensato ai piccoli ma anche a tutta la famiglia con prelibatezze gastronomiche, spettacoli, arte, musica e tradizioni tipiche della nostra terra che si sviluppano su tutto il territorio per un Mare d’Inverno accogliente e fantastico”.

Già dal mattino alle 10.00 aprirà i battenti il Villaggio di Babbo Natale realizzato in rotonda I Maggio, che per l’occasione ospiterà lungo tutto il suo perimetro, oltre 140 abeti illuminati. Al suo interno un percorso dove tutti potranno compiere un vero e proprio viaggio nella magia del Natale, alla scoperta del villaggio del Babbo dalla barba bianca: “Il Borgo dei Giocattoli”, la fucina del divertimento, il luccicante e sfavillante “Teatrino di Pinocchio”, la fredda ma accogliente “La Grotta degli Orsi”, le instancabili renne pronte a consegnare i giocattoli nelle case dei piccoli …un viaggio in compagnia di simpatici e colorati elfi. Una full immersion nella magia del Natale, che condurrà grandi e piccini fino alle casetta fatata e all’incontro con il Babbo dei Babbi, a cui i bambini potranno consegnare la loro letterina.
L’offerta di Milano Marittima è pensata in particolare per le famiglie e i più piccoli, ma di grande attrazione anche per gli adulti che amano l’atmosfera natalizia.

Sabato 7 dicembre apriranno i battenti anche il “ Mercatino Gourmet” e la pista del ghiaccio
Il mercatino attivo dal 7 dicembre al 6 gennaio, sarà un punto di ristoro che affiancherà l’offerta stanziale della città: un percorso di 12 stazioni animato da musica, profumi e sapori del dolce inverno di Milano Marittima. L’immancabile pista di pattinaggio sul ghiaccio sarà invece allestita in viale Gramsci in piena area pedonale.

Da non dimenticare Luci da Favola, l’altro evento di MiMa Wonderland, attivo dal 15 novembre. Il festival di giganti “sculture di luci” per tre mesi, fino al 15 febbraio, illuminerà il cuore della città tra viale Gramsci e viale Matteotti. Un viaggio emozionale tra installazioni luminose che riproducono soggetti di fiabe senza tempo, come la carrozza di Cenerentola, la Balena di Pinocchio o il Veliero di Capitan Uncino. Un percorso “favoloso” tra musica e luci, assolutamente da non perdere.

Cervia

A Cervia la Magia del Natale fra Tradizioni Spettacoli e gastronomia

Il Centro di Cervia accende il Natale sabato 7 dicembre alle 16.00 in piazza Garibaldi con i cori dei bambini delle scuole del territorio e l’accensione del maestoso albero di Natale donato dalla città di Pinzolo-Madonna di Campiglio.
Fino al 6 gennaio Piazza Garibaldi, Corso Mazzini, Piazzetta Pisacane, Viale Roma si popolano dei personaggi classici del Natale e propongono un ricchissimo programma di spettacoli, animazione, laboratori con tanti spazi dedicati ad artigianato e gusto. I Giardini d’Inverno accolgono gli ospiti nel salotto invernale della città.

Al magazzino del sale “torre” sabato 7 dicembre alle 18.00 inaugura, alla presenza dell’assessore alla Cultura Michele Fiumi, “Il Freddo e la neve- Ti racconto una cosa …” mostra di oggetti legati alla tradizione delle feste e racconti della tradizione. Organizzata dall’Ecomuseo del Sale e del Mare la mostra è frutto della partecipazione dei cittadini che mettono a disposizione esperienza, oggetti e ricordi. Sempre al magazzini del sale sarà visitabile la mostra “L’artigianato artistico a Cervia”, dedicata ai mestieri artigianali, organizzata da CNA.

Sulla pista di ghiaccio, già in funzione di piazza Garibaldi, tutti possono pattinare da mattino a sera. A supportare i meno esperti un istruttore e i “pinguini” ovvero simpatiche strutture dalla forma dell’uccello “in livrea” che saranno il sostegno per gli equilibri più precari. Nel pomeriggio di sabato 7, alle ore 14.00, i ragazzi di Pattinaggio Cervia si esibiranno in una emozionante performance.

Sabato apertura anche del Giardino degli Elfi con giochi, trucca bimbi, cantastorie, burattini, laboratori e spettacoli dedicati ai più piccoli. Apre inoltre la casetta di Babbo Natale dove i bambini potranno incontrare il buon babbo dalla barba bianca e dal costume rosso, tutti i week end fino al 25 dicembre.

In piazzetta Pisacane la casetta dei laboratori natalizi diventa un punto informativo e sede di attività dedicate ai più piccoli. La piazzetta sarà anche punto di incontro per aperitivi, intrattenimento musicale e spettacoli dalle 18.00.

Novità in arrivo per Viale Roma che quest’anno diventerà ancora più brioso, ravvivato da diverse iniziative. Luminarie e giochi di luce lungo il viale ma anche un grande igloo che diventerà un magico teatro, area di laboratori e spettacoli nonché punto di partenza di cortei di artisti, giocolieri, e musicisti che accresceranno l’atmosfera del Natale in una bellissima estensione del Villaggio di Natale del centro storico. Nell’igloo sarà presente anche Radio Bruno.

Sabato 7 in viale Roma si esibiranno i Brass to House – 2 sassofonisti ed un batterista in giro in lambretta con un repertorio House reinterpretato a modo loro. Sarà poi la volta dello spettacolo itinerante dell’orchestrina Vico Vecchio che propone un repertorio molto ampio fatto di rivisitazioni in chiave folk di canzoni pop, grunge ed elettronica, mentre domenica 8 alle 15.00 arriveranno i “Musicanti di San Crespino” con il loro show itinerante. Il gruppo prende il nome dal santo protettore dei calzolai, un omaggio a chi realizza calzature. Il repertorio è di “tutt’unpò”: dal valzer alla techno.

Per info: http://turismo.comunecervia.it , http://www.cerviaevents.it/


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER