ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Martedì 4 Febbraio 2020 a Forlì | Fiera della Madonna del Fuoco

Festa della Madonna del Fuoco a Forlì

 

La Fiera della Madonna del fuoco di Forlì, festeggiata il 4 febbraio di ogni anno, è la manifestazione più antica della città. La Madonna del fuoco, patrona di Forlì, come da tradizione porta nelle case dei forlivesi candele, ceri, lumini e tante piccole luci, che nella notte tra il 3 e il 4 brillano dalle finestre e dai balconi delle case, e scaldano le fredde notti di febbraio.

La festa è un antico costume che risale al 1428 quando, nella notte tra il 4 e 5 febbraio, un tragico incendio distrusse l’abitazione del maestro di scuola forlivese Lombardino da Ripapetrosa, lasciando però miracolosamente intatta la xilografia che raffigurava la Madonna, da allora detta “del fuoco”. Nella notte tra il 3 e il 4 è tradizione accendere nei balconi e nelle finestre, tante piccole luci (candele, ceri, lampadine) in segno di devozione alla Madonna, ricordando così il miracolo avvenuto.

Le strade principali del centro, da Piazza Duomo a Piazza Aurelio Saffi, ospiteranno numerose bancarelle con dolciumi, abbigliamento e giochi.

Il dolce protagonista sarà la “piadina della Madonna”, un dolce povero, composto da uvetta e semi di anice, immancabile in questi giorni sulle tavole imbandite dei forlivesi.

L’evento è organizzato da Blu Nautilus in collaborazione con il Comune di Forlì.

Ingresso gratuito
Orario: dalle 8 fino alle 20

 


Romagna a Tavola non è l’organizzatore dell’evento ma si occupa solo della sua diffusione. Per maggiori informazioni vi preghiamo di contattare l’ente organizzatore.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

BREAKING NEWS
😋 Collabora noi 👉 Presentaci un ristorante .. e Vinci una Cena!*     |     Acquista La Guida Romagna a Tavola Qui! Donerai 3€ al popolo dell'Ucraina

è un progetto di Officina Creativa srl
Licenza Creative Commons CC
P. Iva: 02597460985