I Cocktail di Capodanno. Scegli il tuo preferito e brinda insieme a noi!

Flute per brindisiI Cocktail di Capodanno

Qui in Romagna è tutto pronto per Capodanno. Il Cenone è ormai alle porte. Stoviglie e decori per la tavola sono scelti e lucidati. Ma avete pensato al cocktail giusto per brindare al 2017? Oggi vi consigliamo qualcosa di diverso dal solito spumante. Idee più sofisticate e originali.

Non vi resta allora che procurare la flûte… il resto ve lo suggeriamo noi.

Champagne e Melagrana

Partiamo con il frutto portafortuna delle Feste. La melagrana. Buonissima e perfetta anche da abbinare a sughi e arrosti, ve la proponiamo oggi come ingrediente principale per un ottimo aperitivo di benvenuto o per un gustoso drink. Per preparare un delizioso Champagne e Melagrana è sufficiente prendere il frutto, ricavarne i chicchi e, dopo averli spremuti con uno schiacciapatate, filtrare il succo ottenuto in un colino a maglie molto strette. Versate nel bicchiere tre quarti di Champagne e un quarto di succo di melagrana. Aggiungete qualche semino intero, bagnate il bordo del bicchiere con dell’acqua, cospargetelo di zucchero ed eccolo pronto per servire in tavola!

Spumante e Vermouth bianco

Un altro must per inaugurare il nuovo anno è Spumante e Vermouth bianco, abbinamento molto fresco e delicato. Versate nei bicchieri tre parti di Vermouth bianco, due parti di sciroppo al limone e completate con dello Spumante Brut. Decorate l’aperitivo con delle zeste di limone, un cubetto di ghiaccio e il gioco è fatto.

Limoncello e Vodka

Per riscaldare le basse temperature invernali, possiamo azzardare qualcosa di più alcolico. Ottima idea per un cocktail frizzante, Limoncello e Vodka. Utilizzate un limone, possibilmente non trattato, spremetene metà e versate il succo in uno shaker insieme a tre parti di Vodka e una di Limoncello. Agitate bene, filtrate e versate il succo nei bicchieri. Aggiungete delle foglioline di menta (raffreddate per mezz’ora nel freezer) e servite freddissimo.

Mimosa

Non è una vera festa senza un omaggio alle donne. Ecco allora Mimosa. Un nome insolito e molto femminile per un cocktail delicato ed elegante, a base di Spumante succo d’arancia. Facile e veloce per chi non riesce a rinunciare allo Spumante. Versate nelle coppe Martini una parte di succo d’arancia e due parti di Spumante; mescolate bene e decorate il tutto con una piccola fragola sul bordo del bicchiere.

Succo di avocado

Infine, una proposta analcolica per chi, nonostante le Feste, ama i brindisi a grado zero: succo di avocado. Sbucciate e tagliate a pezzi un avocado. Mettetelo in un frullatore con 4 foglie di basilico, un bicchiere di latte e un cucchiaino di succo di limone. Frullate tutto e versate nei bicchieri il vostro drink analcolico. Decorate a piacere con cubetti di avocado e ghiaccio.

Che sia divertente tra gli amici, intimo in famiglia o romantico in coppia, il brindisi di Capodanno è d’obbligo. Scegliete il drink che preferite e… cin cin! Buon 2017 a tutti!

RaT