I tesori di Saludecio, antica capitale della Valconca

Uno scorcio di Saludecio

 

Vi conduciamo oggi in provincia di Rimini, dove troviamo un borgo noto per il suo aspetto caratteristico e i suoi edifici di interesse storico. Per chi viene dal mare e risale la Valconca, è facile riconoscere il profilo inconfondibile di Saludecio, ornato da mura, torri e campanili.

Le origini sul nome sono varie: potrebbe indicare un saluto all’imperatore romano Decio (salus, Decij), ma anche il martire cristiano San Laodicio a cui era dedicata un’antica pieve.

Al paese si accede attraverso la Porta Marina, di origine quattrocentesca, incastonata nel maschio della cinta muraria. Sul lato opposto sorge la Porta Montanara, coeva. Del medesimo periodo è anche la Torre Civica con lo stemma della città in pietra. Rinascimentale invece il Palazzo Albini ed il suo magnifico cortile a colonnato, così come il Palazzo Riminucci.

Elegante, dalla bellezza austera, Saludecio ha una vocazione artistica e culturale come rivelano, oltre ai monumenti storici, i caratteristici murales che si snodano attraverso le vie ed i vicoli del centro storico. Circondata da un paesaggio lievemente collinare, alterna dedali interni, edifici sacri e palazzi raffinati. Fiorì nel periodo rinascimentale, tanto da diventare “capitale” culturale e di importanza strategica per il territorio della Valconca.

Una menzione speciale la merita la settecentesca Chiesa di San Biagio. Nota anche come “piccola cattedrale”, deve il lusinghiero soprannome alla ricchezza di opere d’arte e oggetti di culto che ne rivestono gli interni. Fra essi spiccano una tela del Veronese e due del Cagnacci, oltre alle spoglie del santo Amato Ronconi.

I dintorni

Negli immediati dintorni si trovano infine i borghi fortificati di Cerreto e Meleto, di origine medievale, e l’osservatorio astronomico dedicato a Copernico che è aperto ai visitatori ed agli appassionati di astronomia ogni mercoledì e sabato sera.

Saludecio è un borgo perfettamente integrato nell’ambiente circostante, sospeso in un’atmosfera d’altri tempi. Non è tuttavia rimasto ancorato al passato, come dimostrano le varie iniziative di carattere culturale e creativo che animano il paese e divertono i visitatori.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER