Il gin romagnolo al sale di Cervia diventa un panettone

Bandito - Panettone al Gin

 

Il panettone è il re delle feste e, a fianco al grande classico con uvetta e canditi, stanno nascendo tante proposte innovative e intriganti. Tra le novità più interessanti del Natale 2021 in Romagna c’è il panettone al gin, nato dall’incontro tra il profumiere Baldo Baldinini e la storica azienda forlivese Flamigni e dall’intuizione di Alessandro Fanelli, titolare di Gin Bandito e Spirits.

Così è nato il panettone al Gin Bandito, un dolce soffice e ben lievitato, come vuole la tradizione, senza uvetta né canditi, farcito da una golosa crema pasticcera aromatizzata con questo particolare distillato nato in Romagna, il Gin Bandito. La copertura a base di cioccolato bianco e meringhe rende il lievitato delle feste ancora più speciale e raffinato.

Il gin made in Romagna

Il Gin Bandito è un distillato creato in Romagna, con materie prime a km0, da Alessandro Fanelli e da Baldo Baldinini. Fa parte di una linea interessante di prodotti che puntano a valorizzare una delle eccellenze della nostra terra, il sale dolce di Cervia, presidio Slow Food. Ci sono voluti anni di studio e di ricerca per ottenere un distillato che potesse raccontare la Romagna, gli aromi della costa Adriatica, esaltati proprio da quel pizzico di sale, più precisamente il Salfiore di Romagna della Salina di Cervia. E dopo, diversi tentativi e assaggi, nell’estate 2020 è stato lanciato il Gin Bandito, sinonimo di aggregazione ed espressione di una terra a lunga percorsa da bande di briganti, tra cui il famoso bandito soprannominato “il Passatore”.

È composto da 18 botaniche locali, tutte da scoprire visto che, in linea con la filosofia del suo creatore Baldo Baldinini, non vengono dichiarate, ma si lascia ai degustatori il piacere e il divertimento di riconoscerle di sorso in sorso. Provate allora il gin romagnolo liscio, senza ghiaccio, o abbinatelo a una tonica dal sapore neutro per dare spazio alla varietà di aromi e di sentori di questo distillato. E scoprite come il suo sapore evolve in cucina grazie al panettone Bandito.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni!
📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER