Il sugarello o suri: un pesce azzurro da riscoprire

Sugarelli ripieni al forno

 

Uno dei pesci di stagione che si può trovare fresco anche in questo periodo dell’anno è il sugarello o suri. Pesce spesso dimenticato che va riscoperto: dona non solo sapore alle nostre tavole ma anche tanta genuinità.

Appartiene alla famiglia del pesce azzurro, ha il corpo lungo, slanciato e privo di pinnule. Si presenta con un colore grigio ed argenteo sul ventre e spesso il dorso è verde – bluastro. La sua pesca avviene sia dalla barca che sulla costa. Con le reti si possono catturare i sugarelli giovani che generalmente restano vicini alle coste il cui peso oscilla tra i 150 ed i 200 gr.

Numerose le proprietà nutritive, basso contenuto di grassi a fronte di una ricchezza di omega3 nonché di calcio: una porzione di 100 gr. equivale a circa 107 kcal.

Ecco qui la ricetta dei sugarelli ripieni al forno proposta da Campagna Amica

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

800 g di sugarelli
5 cucchiai di vino bianco
2 cucchiai di capperi
4 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai parmigiano grattugiato
qualche rametto di maggiorana
1 piccolo spicchio di aglio
q.b. sale
q.b. olio evo

Preparazione dei sugarelli ripieni al forno proposta

Pulire i sugarelli o far fare questa operazione in pescheria. Pulire i rametti di maggiorana e tritarla con l’aglio e i capperi.
Mescolare il trito al formaggio grattugiato e ad un cucchiaio di pangrattato, bagnare con due cucchiai di vino e amalgamare con cura. Foderare con carta forno una teglia, ungerla leggermente e spolverare con metà pangrattato rimasto. Farcire i sugarelli con il ripieno preparato precedentemente e adagiarli nella teglia. Distribuire sopra il rimanente pangrattato con altra maggiorana e oliare la superficie. Infornare a 180°C per circa 25 minuti servire caldi.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER