Inaugurata la Ciclovia di San Vicinio: stesso cammino nuova emozione!

 

L’Emilia Romagna è una regione nota agli appassionati di turismo esperienziale e di percorsi in bicicletta ed ogni anno si arricchisce di nuove opportunità.
Giusto a metà maggio è stata inaugurata la ciclovia di San Vicinio che è disegnata sul percorso originale del Cammino omonimo nato, quest’ultimo, durante la celebrazione del millenario della Cattedrale di Sarsina, celebratosi tra marzo 2008 e maggio 2009.

La ciclovia è un percorso lungo circa 325 km sviluppato con numerosi saliscendi che comportano un dislivello di oltre 8000 metri. È studiato nei minimi dettagli e vede la luce dopo un meticoloso lavoro di tracciamento e analisi del territorio con lo scopo di rendere il cammino utilizzabile anche in bicicletta (mountain bike, gravel o e-bike) in totale sicurezza usufruendo di piste forestali, strade sterrate ed asfaltate a bassa percorrenza.

La “O” del logo della Ciclovia riprende l’immagine stilizzata del collare di San Vicinio impiegato per la benedizione dei pellegrini nella cappella dedicata al Santo sita nella Basilica. Si tratta dello stesso logo che caratterizza il cammino, un percorso ad anello, che parte da Sarsina, in provincia di Forlì-Cesena, per attraversare il parco delle Foreste Casentinesi, sconfinando in Toscana, tra Camaldoli e La Verna, passando poi per la pianura alle spalle di Cesena e le morbide colline dell’alto Rubicone, per terminare al punto di partenza. Quello di San Vicinio rientra tra i circa 100 cammini che attraversano il territorio italiano e nel suo percorso si interseca con la via Romea-Germanica recentemente riconosciuta “Rotta culturale europea”.

Per tornare alla “Ciclovia di San Vicinio”, questa si potrà percorrere in più giorni, soggiornando in agriturismi, B&B, residence e foresterie de territorio.

In programma una serie di azioni promozionali sviluppate dall’associazione “Il Cammino di San Vicinio”, prima tra tutte la formazione di quindicina gli ‘ambasciatori’ addestrati per accompagnare e guidare i turisti in tour esperienziali in totale sicurezza: un progetto nato in collaborazione con il partner tecnico Asc Forlì-Cesena.

Saranno a giorni a disposizione anche servizi ‘tecnici’ legati alla manutenzione e fruizione delle biciclette: aprirà a Sarsina un negozio di assistenza e noleggio e-bike, mentre per tutti, è già stampata la “Credenziale del ciclista”, pronta a essere timbrata lungo il percorso.

Sono inoltre stati creati i primi pacchetti turistici sull’intera ciclovia, coinvolgendo una serie di strutture ricettive bike friendly presenti lungo il percorso.

In programma anche una campagna social, sulle pagine Facebook ed Instagram, insieme ad una serie di video emozionali.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER