La Birra del Poeta, un omaggio a Pascoli… tutto da bere!

La Birra del Poeta

 

Nel paese che ha dato i natali al grande Giovanni Pascoli, esiste una “bionda” che poteva chiamarsi unicamente “La Birra del Poeta”. Si, avete capito bene. Siamo a San Mauro Pascoli, piccolo paese dell’entroterra romagnolo, e stiamo parlando di una birra che ha per composizione, la rima baciata nelle bollicine e la spuma nei versi.

L’idea geniale porta il marchio Baiocchi. L’azienda commerciale romagnola, capeggiata dal titolare Alessandro Baiocchi, ha prodotto, insieme a Roberto Giannarelli, mastro birraio in Garfagnana, tre birre artigianali dedicate al poeta.

Destino vuole che, la produzione di questa birra sia in Toscana, proprio il luogo in cui Giovanni Pascoli si era ritirato nell’ultimo periodo della sua vita per volere della sorella Mariù, malgrado la sua ferma volontà di fare ritorno a San Mauro.

La peculiarità della Birra del Poeta è insita nel suo ingrediente principale, il farro, il più antico frumento conosciuto dall’uomo. Conferisce alla bevanda un gusto inconfondibile, proprio come la terra in cui nasce. La Garfagnana infatti, è sempre stata in prima linea nella produzione del farro che, nel 1996, ha ottenuto il riconoscimento dell’indicazione geografica protetta (IGP). Il legame territoriale del farro con la Garfagnana forma un binomio inscindibile. Garantisce i requisiti peculiari che lo rendono perfettamente distinguibile rispetto a quello prodotto in altre zone.

Prodotta dal birrificio La Petrognola di Roberto Giannarelli,  la Birra del Poeta, completamente artigianale, racchiude in sé l’amore per la propria terra di chi è riuscito a coltivare una passione trasformandola nel proprio lavoro.

Attualmente in commercio, è possibile trovarne di tre tipi. La Bionda, una birra chiara e leggera prodotta prevalentemente con malto Pilsner, Carapils e un tocco di frumento maltato. E’ beverina e dissetante e ottima se abbinata a carni bianche, rosse, pesce al vapore e formaggi freschi. Altra tipologia, la Bianca al Farro. Malto di orzo, malto di grano, farro non maltato e un sapiente mix di spezie si traducono in una birra fresca ed elegante, con piacevoli sentori di liquirizia, vaniglia e agrumi. Terza tipologia, La Birra del Poeta Ambrata al Farro. Fine ed elegante all’olfatto, regala al palato il tipico aroma di scorza di arancia e coriandolo, che si fondono perfettamente con l’amaro del luppolo.

Le Birre del Poeta, prodotte artigianalmente e in piccola quantità, seguono processi produttivi ben più lunghi rispetto a quelle delle multinazionali e il tocco e l’inventiva del maestro birraio, ne esaltano sapientemente la differenza.

In vendita al centro e nord Italia, a breve disponibili su di una piattaforma di e-commerce. Per maggiori info: baiocchi@baiocchi.it.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER