La frittata con lischi e il Formaggio di fossa

Frittata con i lischi

 

Oggi in tavola un piatto facile e veloce, ma non per questo meno ricco di gusto: la Frittata con i lischi. Utilizziamo un prodotto stagionale, i lischi, facilmente reperibili in commercio ed uno dei formaggi più conosciuti in Romagna: il Formaggio di fossa. Se il gusto di quest’ultimo risultasse per voi troppo intenso lo potete facilmente sostituire con del Parmigiano.

Ingredienti

1 mazzetto di lischi o Barba di Frate
2 cucchiai di formaggio di fossa grattugiato
4 uova
pepe e sale qb
olio EVO

Preparazione

Pulite i lischi eliminando la radice e il pezzettino legnoso che li accompagna e lavate accuratamente le parti verdi. Sbolletateli in poca acqua salata per alcuni minuti, quindi sgocciolateli bene.

Nel frattempo, in una ciotola capiente, sbattete le uova, aggiungete il formaggio, il sale, il pepe e i lischi tagliati grossolanamente e amalgamate bene il tutto. Mettete sul fuoco una padella antiaderente con un paio di cucchiai di olio e cuocete il composto coprendolo con un coperchio. A metà cottura girate usando il coperchio, quando è ben dorata, la frittata è pronta.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER