La ricetta Artusiana della Zuppa Inglese

Zuppa Inglese

La Zuppa Inglese è un dolce dalle origini controverse. Fatto sta che da generazioni si è imposta come un dolce fortemente radicato nella tradizione culinaria romagnola. Qui vi proponiamo dunque la ricetta Artusiana che per prima ne codifica la preparazione

Ingredienti per la crema pasticcera
5 dl di latte
85 grammi di zucchero
40 grammi di farina (o amido)
4 rossi d’uovo
Vaniglia

Per completare
130 grammi di savoiardi (o pan di spagna)
Alchermes (o cognac)
Confettura di frutta (albicocche o pesche o cotogne)

Preparazione
Per prima cosa lavorate i rossi d’uovo con lo zucchero, aggiungete la farina e la vaniglia poco per volta. Quando il latte bolle incorporate il composto e continuate a rimescolare, badando che non si attacchi; se la crema si scalda troppo toglietela dal fuoco, o rischierà di impazzire.
Versate dunque la crema in un recipiente per farla raffreddare. Prendete quindi uno stampo, ungetelo con del burro e cospargete il fondo con uno strato di confettura di frutta. Stendete dunque uno strato di crema gialla, qualche savoiardo intinto nell’Alchermes, un altro strato di crema, ancora savoiardi e via così fino a riempire lo stampo.

Buon appetito!

La Zuppa inglese, evidentemente, è presente in varie regioni del Belpaese secondo numerose squisite varianti. Per chi volesse gustare una Zuppa Inglese di caratteristico sapore Artusiano, e dunque vicina alla sua composizione originaria, consigliamo una visita allo storico Ristorante Anna di Forlimpopoli, che dal lontano 1968 si distingue per la cucina stagionale profondamente legata alle tradizioni romagnole.

Rinomata, al Ristorante Anna, è proprio la Zuppa Inglese, preparata seguendo le antiche regole…

RaT