La ricetta di Pasqua dell’ultimo minuto: l’Agnello al forno con patate

Agnello al forno con patate - cucina.fanpage.it
Fonte immagine: www.cucina.fanpage.it

 

Ormai ci siamo, la Pasqua è arrivata, e se non avete programmato di andare fuori a pranzo, magari dovete pure cucinare. Ma chi l’ha detto che è necessario lambiccarsi il cervello per trovare il piatto giusto da portare in tavola! La vera festa è lo stare insieme, è il piacere di ritrovarsi alla stessa tavola senza necessariamente avere davanti un pranzo da re.

Ecco quindi una ricetta semplice, tipica del periodo di Pasqua: un classico apprezzato da tutti, vegetariani e vegani esclusi… ovviamente.

Sto parlando dell’Agnello al forno con patate: il piatto più diffuso durante queste festività. Ecco qui la ricetta base.

Ingredienti

1 kg di agnello
1kg patate
2 spicchi di aglio
1 bicchiere vino rosso (sangiovese per la marinatura)
2 rametti di rosmarino
2 foglie di alloro secco
1 rametto di timo
sale q.b.
pepe q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Lavate bene l’agnello, asciugatelo e tagliatelo a pezzi. Lavate e preparate le erbe aromatiche. Pulite gli spicchi d’aglio. A questo punto, in una capiente insalatiera versate il vino rosso, aggiungetevi aglio, rosmarino, alloro e timo. Immergete i pezzi di agnello e lasciateli in infusione preferibilmente per una notte intera.

Dopo aver lasciato la carne nella sua marinata per almeno 12 ore, procedete con la preparazione. Lavate e pelate le patate, quindi tagliatele a pezzetti non troppo piccoli.

Disponete le patate in una capiente teglia da forno e conditele con olio, sale, aglio e molto rosmarino.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER