La spesa alimentare consapevole: impariamo come si fa

Carrello della spesa

Avete già sentito parlare di eco-alimentazione ? Alcuni di voi forse sì.
Ormai siamo tutti un po’ più sensibili agli argomenti che riguardano lo stato di salute del pianeta e lo siamo ancora di più quando siamo toccati in prima persona. Il fondatore di Slow Food Carlo Petrini – ci ha addirittura scritto un libro nel cui titolo ha unito in un’unica frase tre aggettivi che servono a qualificare e circoscrivere ancora meglio questo concetto: “buono, pulito e giusto”.
Con buono si intente l’attenzione alla qualità organolettica, ma anche le radici culturali dei prodotti che consumiamo.
Pulito si riferisce alla sostenibilità e durabilità di tutto il processo di trasformazione legato al cibo, che deve essere improntato al rispetto dell’ambiente.
Giusto è invece legato direttamente all’equità sociale e quindi al rispetto non solo di chi compra ma anche di tutti coloro che partecipano al ciclo produttivo.

Ecco nascere dei corsi specifici, organizzati da Slow Food, legati alle tematiche giornaliere del buono, pulito e giusto: La spesa quotidiana.

Il prossimo corso per approfondire il consumo consapevole di ciò che acquistiamo e mangiamo si terrà a cura della Condotta Slow Food di Forlì martedì 16 e giovedì 18 giugno con lezioni in aula dalle 18:30 e Sabato 20 giugno con spesa guidata in vari punti vendita a partire dalle 9:30.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione: tutte le info qui


 

Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER