La Zucchina: storia e particolarità di un ortaggio dall’indubbia versatilità

Varietà di zucchine

 

Oggi parliamo della Zucchina, un ortaggio rustico piuttosto facile da coltivare e quindi popolarissimo. Non può infatti mancare dall’ortolano, così come non può mancare d’estate, dato che necessita di un clima soleggiato per maturare; caratteristica indicata pure dal loro buffo nome scientifico, cucurbita pepo, laddove il greco pépon significa appunto “maturato al sole”.

La zucchina, come alcuni altri prodotti molto diffusi, fra cui il cioccolato e i fagioli, venne importata dalle Americhe nel 1500 dagli Spagnoli. Eppure fu proprio in Italia che vennero “derivate”, tramite incroci, le varie tipologie di zucchine attuali, diffuse in tutto il mondo (tanto che anche in Inglese si usa la parola “zucchini”). Tuttora l’Italia è uno dei maggiori produttori al mondo di quest’ortaggio.

Le più comuni nei mercati europei sono senza dubbio le zucchine lunghe, solitamente verdi scure e cilindriche. Vi sono poi le zucchine tonde, particolarmente apprezzate per ricette che richiedono un ripieno; le zucchine patisson, saporite e di colore bianco, giallo o arancione; e le zucchine eccentriche, che come suggerisce il nome non sono riconducibili ad alcuna fra le tipologie precedenti…

Composta al 90% d’acqua, la zucchina ha un sapore delicato ed un elevatissimo potere saziante il quale, combinato alle pochissime calorie (18 per 100g), lo rende un ingrediente perfetto per ogni tipo di dieta dimagrante. Disintossicanti e diuretiche, le zucchine sono ricche in potassio e vitamine A, C ed E, rivelandosi anche buone alleate della salute.

Ma il meglio di sé, la zucchina lo dà in cucina, ove si presta a molteplici utilizzi: può fungere da antipasto se grigliata e messa sott’olio o marinata in carpione, essere utilizzata per cucinare la pasta, per accompagnare come contorno sia carne che pesce oppure anche come secondo piatto in caso di ricette quali le Zucchine Ripiene o la leggera e gustosissima Parmigiana di Zucchine.

Insomma, Cristoforo Colombo avrà pure scoperto le Americhe, ma una scoperta addirittura migliore è stata proprio la zucchina…


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! ?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER