L’azdora romagnola e il Ricettario dei Ricordi

Il Ricettario dei Ricordi.

Ferro per passatelli

 

Sull’azdora romagnola tanto si è scritto e tanto ancora si scriverà, mi auguro.

Ci sono tradizioni che non vogliamo vadano perdute, questo è uno dei motivi che ci spinge a divulgare con tutti i mezzi possibili un sapere antico, spesso racchiuso e custodito gelosamente nel patrimonio dei ricordi di ogni famiglia.

In un mondo per molti aspetti così aperto e globalizzato, nel quale le informazioni sono disponibili nell’arco di meno di un secondo, ci sono alcune conoscenze che è diventato difficile tramandare e che rischiamo di cadere nel dimenticatio.

Siamo tutti affascinati da quello che si può fare in quei pochi centimetri quadrati rappresentati dallo schermo di uno smartphone e spesso non siamo più capaci di ascoltare, in particolare le parole delle persone più anziane che con i loro ricordi e la loro sapienza sono la nostra memoria storica.

Uno dei simboli romagnoli di questo mondo che ci sta sfuggendo di mano sono le azdore. Le anziane dei borghi, che quando entravano in una stanza con uno sguardo avevano già capito tutto, bastava un’occhiata perché anche le mosche smettessero di volare…
Erano fenomenali nella gestione della casa ed imbattibili in cucina. La loro capacità di creare con ingredienti poveri piatti a dir poco perfetti è proverbiale, proprio per questo vogliamo cercare di recuperare le ricette delle nostre nonne.

Siamo disposti a dedicare a queste preparazioni un po’ del nostro tempo collocandole il luogo sì virtuale, ma accessibile a tutti, all’interno della sezione ricette di Romagna a Tavola.

Contribuite anche voi a costruire questo “Ricettario dei Ricordi”!
Chi ci invierà una ricetta della propria tradizione famigliare, corredata di un’immagime, avrà in cambio un codice di sconto valido per un Panettone o Pandoro Artigianale preparato da un produttore della zona.

Panettone artigianale Forno Pasticceria Bacciocchi - Sarsina
Panettone artigianale Forno Pasticceria Bacciocchi – Sarsina

 

Abbiamo davvero un obiettivo ambizioso: conservare il nostro patrimonio culinario più autentico e allo stesso tempo sostenere l’enonomia locale favorendo il consumo di prodotti made in Romagna.

Noi siamo convinti che si possa fare, dateci una mano!

Ecco qui dove inviare la ricetta inclusi i Vostri contatti specificando la località per farvi usufruire dello sconto sul prodotto:

 Whatsapp Email


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER