Le Frittelle dolci di semolino: Carnevale è nell’aria!

Frittelle dolci di semolino

 

Frittelle dolci di semolino. Quest’anno la Pasqua arriva a metà aprile, quindi c’è tempo per festeggiare il Carnevale come si deve, senza fretta. Non per questo è il caso di rimandare, perché ogni lasciata è persa. Così oggi rispolvero la ricetta di un dolcetto tipico romagnolo adatto al periodo: le Frittelle dolci di semolino. Si presentano sotto forma di rombi con la superficie croccante e il cuore morbido, tuffati nello zucchero!
Sono molto amate dai bambini, ma anche dagli aduli. Ecco qui come si fanno.

Ingredienti:

1 l latte intero
150 g semolino
6 cucchiai zucchero
1 limone buccia grattugiata
3 uova
pangrattato
zucchero
olio per friggere (secondo le preferenze)

Preparazione delle Frittelle dolci di semolino

Fate bollire il latte con dentro la buccia di limone. Appena raggiunge il bollore aggiungete lo zucchero e fatelo sciogliere. Spegnete il fuoco e versate nel latte il semolino a pioggia, mescolando costantemente. Rimettete il tegame sul fuoco e, sempre mescolando, fate raggiungere al composto una consistenza cremosa. Stendete la crema con una spatola, su carta da forno, fino ad un’altezza di circa 1,5 cm. Fate raffreddare completamente la crema e tagliatela a losanghe.

In una ciotola sbattete le tre uova e passate ciascuna losanga prima nell’uovo, poi nel pangrattato. Friggete le losanghe in olio ben caldo, senza farle scurire troppo. Appena fritte rotolatele velocemente nello zucchero semolato e servitele.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER