In visita al Museo del Castagno per assaggiare i pregiati Marroni IGP

Marroni Castel del Rio

 

L’autunno porta con sé sapori unici che hanno breve durata: funghi, tartufi, zucca… e castagne. Proprio queste ultime sono le protagoniste del Museo del Castagno, che ha sede a Palazzo Alidosi a Castel del Rio, sulle dolci colline imolesi. Non si poteva fare di meno per quel frutto, la castagna appunto, che è stato centrale nello sviluppo delle comunità montane, influenzandone dieta e cultura.

Realizzato nel 2002, il museo è parte integrante della Strada dei Vini e Sapori dei colli imolesi. Palazzo Alidosi, completato nel 1841, è un monumentale palazzo-fortezza voluto dal Cardinale Alidosi e progettato da Bramante. Oltre a costituire un’importante testimonianza architettonica, il museo offre l’opportunità di incontrare la natura, la cultura e la storia dell’alta valle del Santerno; ed anche, ovviamente, la gastronomia, rappresentata dal pregiato Marrone di Castel del Rio che vanta addirittura un’etichetta IGP (Indicazione Geografica Protetta).

Forse non tutti sanno che i “marroni” presentano notevoli differenze con le comuni castagne: si caratterizzano infatti per un gusto più dolce e aromatico, con forti note boschive. Il riccio del marrone racchiude inoltre più frutti del riccio di castagna, ed è protetto da una buccia che può essere asportata con estrema facilità.

Per chi volesse gustare il rinomato Marrone IGP, e magari visitare l’interessante palazzo-museo, vi segnaliamo che a breve avrà luogo la Sagra del Marrone di Castel del Rio, la più antica festa del paese, attiva fin dal 1946. Ogni domenica di ottobre sarà possibile partecipare a numerosi appuntamenti, fra cui il mercato dei marroni, le mostre di prodotti enogastronomici, convegni, conferenze e coinvolgenti serate dove storia e cultura si fondono con la gastronomia.

Nei numerosi stand appositamente e nei ristoranti e nelle trattorie del paese sarà inoltre possibile gustare le specialità locali che vantano marroni e castagne come ingrediente principale: castagnaccio, polenta di farina di castagne, i bruciati, i capaltaz, frittelle e tartufi di marroni, liquori ai marroni e marroni al liquore, marmellate e dolci assortiti.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER