Appunti di degustazione: Osteria da Menghi – Rimini

Osteria Da Menghi - Montecoronaro

 

Posizionata nelle colline sopra Rimini, a pochi chilometri dal mare e dalle città di Riccione, Cattolica e Misano Adriatico. L’ambientazione è pedemontana nata dall’unione di due località – il comune di Montescudo Monte Colombo – che vantano una lunghissima storia: sono emersi ritrovamenti e cenni storici a partire dall’epoca romana. Questo è il contesto di eccezionale suggestione che fa da cornice alla caratteristica osteria, situata lungo la via Flaminia Conca.

L’attuale gestione, attiva dal 2019, ne ha ripristinato la denominazione “da Menghi” in onore di Domenico il fondatore dello storico locale scomparso recentemente alla veneranda età di 105 anni

Ben inserita nel contesto architettonico residenziale e rurale, fin dall’arrivo trasmette l’idea di accoglierti nella casa dell’oste che, proprio come una volta, ti apre le porte di casa sua per un momento di ristoro e di condivisione. All’interno si presenta rustico, semplice e minimal. I colori caldi e la presenza di travi in legno a vista e di arredi tradizionali rende l’ambiente estremamente accogliente. Dispone di tavoli interni e di una piacevole area esterna, nel piccolo giardino dominato da un bellissimo ulivo.

Descrivere “l’Osteria da Menghi” in poche parole è un compito difficile, ma riprendendo i tre concetti su cui si fonda la sua identità, si può affermare che convivialità, tradizione e genuinità calzano a pennello. È infatti un luogo perfetto dove incontrare amici, famigliari, colleghi, soci d’affari o clienti, sia per un pranzo veloce sia per le grandi occasioni. “Da Menghi” trovate il buon cibo della tradizione romagnola della costa.

In questa ambientazione la cucina non può che riportare alla tradizione, elaborando piatti locali, dagli antipasti alla pasticceria secca. Particolare attenzione viene messa nella preparazione della pasta e della sfoglia, rigorosamente di produzione propria, dalla piada agli strozzapreti.

La scelta della cucina si orienta prevalentemente sulle ricette a base di pesce, anche se non mancano i classici, come le tagliatelle al ragù (le migliori della zona secondo le recensioni), la tagliata, gli spiedini di carne di maiale e il prosciutto tagliato al coltello.
La classicità dei piatti e la scelta del pesce povero, però, non deve ingannare. Infatti all’osteria “da Menghi” le materie prime sono freschissime e vengono cucinate con maestria.

La proposta di pesce è stata apprezzata dai clienti della zona – per il pranzo di lavoro – e le cene e pranzi del fine settimana dedicate alle coppie e alle famiglie.

Il menù cambia due volte durante l’anno e comprende anche dei menù degustazione completi, ottima scelta per conoscere l’offerta dell’osteria e che agevolano il lavoro della cucina nei momenti di maggiore afflusso. I menù sono volutamente ristretti a pochi piatti ma attentamente selezionati.
La proposta gastronomica include antipasti, primi e secondi, contorni. Tutto accompagnato dalla gustosa piadina di produzione propria.
Il menù di pesce, include crostini di mare, insalata di tonno, seppie con piselli, strozzapreti alle canocchie, maltagliati ceci e vongole, spiedini di calamari e gamberi o spiedini e fritto di pesce. Oltre ad alcuni fuori menù come cozze alla marinara, tagliatelle ai frutti di mare o strozzapreti alle vongole.

Il menù di carne, soddisfa i clienti con piatti semplici ma dal gusto casereccio come crostini di terra, prosciutto crudo al coltello e formaggio ‘scoparolo’, ravioli noci e gorgonzola, tagliatelle al ragù, costolette di pecora, spiedini di carne di maiale e tagliata di manzo.
La Carta dei vini permette al cliente di scegliere tra vini locali a km zero. I vini bianchi o rossi provengono, infatti dalla azienda agricola “La valle delle lepri” della Valconca.

L’Esperienza gastronomica all’interno del locale è sicuramente piacevole come l’atmosfera calda e familiare.
Ordiniamo le cozze al naturale che sono servite in un’originale ciotola di terracotta accompagnate da crostoni di pane abbrustolito come vuole la tradizione. Il piatto è ben fatto e permette di apprezzare ogni ingrediente: dalla freschezza delle cozze, all’aglio, al prezzemolo. Con qualche goccia di limone si raggiunge l’equilibrio perfetto. Il sughino di cottura risulta sapido e ideale per inzuppare il pane nella classica scarpetta.

 

Cozze al naturale - Osteria Da Menghi

 

Gli strozzapreti alle vongole sono serviti decisamente al dente, per qualcuno potrebbero risultare un po’ croccanti, ma nel complesso sono ben amalgamati e gustosi. Si sente che la pasta e fatta in casa e la porzione, decisamente abbondante, è in grado di accontentare anche i più affamati.

 

Strozzapreti alle vongole - Osteria Da Menghi

 

La seppia ha un gusto saporito ma senza eccedere, in fondo in questo piatto c’è tutto il nostro mare dentro. Tradizionale l’abbinamento con i piselli sodi e croccanti come pure la presentazione nel tegamino di terracotta che ricorda le ricette dell’infanzia. La degustazione si chiude con il sorbetto artigianale molto stuzzicante e dalla consistenza spumosa.

 

Seppie con i piselli - Osteria Da Menghi

 

Ce ne andiamo con la certezza che qui avremmo ancora molto da scoprire.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni!
📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER