Passiti, che Passione! I segreti dei vini passiti svelati a Bertinoro

Vini Passiti

I Vini Passiti

I vini passiti sono a tutti gli effetti dei vini “speciali”, anche se dal punto di vista normativo risultano identici agli altri. Il segreto della vinificazione dei passiti risiede infatti semplicemente nel trattamento delle uve. Come segnala il nome, le uve devono appassire fino a raggiungere una completa disidratazione prima di essere vinificate.

In questo modo negli acini si concentrano profumi, zuccheri e sali minerali. Ecco spiegato il particolare “carattere” dei passiti, spesso spiccatamente dolci e aromatici. Non è però sempre così: il passito infatti può essere anche secco, come l’Amarone. Quando invece al passito si aggiunge alcol o mosto fermentato si parla di “passiti liquorosi”.

Diffusa in tutto il mondo, la tecnica di appassimento delle uve può essere gestita in tre modi. Eseguendo una vendemmia tardiva, una torsione del peduncolo e lasciando aggredire gli acini da una muffa nobile.

Passiti, che Passione

Anche la Romagna rivela una predilezione per i passiti. Si svolgerà infatti a Bertinoro un evento unico: “Passiti, che Passione”. In programma per il weekend 26 e 27 novembre 2016, in occasione della festa di Santa Caterina, Bertinoro offre due giorni all’insegna di buon gusto, cultura e relax.

I visitatori potranno approfittare di varie attività. In primo luogo la degustazione dei vini passiti che partecipano all’evento. Poi la mostra fotografica di Stefano Berti oltre a laboratori e cene di degustazione con cioccolato e formaggi in abbinamento.

Non mancheranno occasioni di arricchimento culturale: la Rocca di Bertinoro ed il Museo Interreligioso saranno aperti per una visita guidata. Previsto inoltre un affascinante concerto d’organo alla Concattedrale di Bertinoro.

Si tratta quindi di un’opportunità unica per esplorare le tradizioni e gli stili dei passiti. Dolci, amabili, secchi e liquorosi, le sfumature di questo vino “speciale” attendono esperti ed appassionati per un weekend diverso dal solito nell’antico borgo di Bertinoro.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER