Regalatevi una seduta detossinante con il colore Viola!

Frutta e verdura di colore violaContinua il nostro viaggio tra i colori in cucina, questa domenica parleremo del Blu-viola. Mescolando sapientemente il rosso e il blu, nasce il colore del passaggio, della trasformazione, dell’occulto, del mistero, della sacralità e della magia. Gli opposti che si uniscono, il sangue nobile, la suggestione, la guarigione, la vena artistica, il sogno.

Colore meraviglioso, le cui proprietà terapeutiche si celano anche in frutta e ortaggi che portano, con orgoglio, questa nuance.

Un colore difficile da indossare, come pure difficile è riuscire a farsi venire in mente una lista di alimenti che possono appartenere a questo gruppo, per questo l’ho fatto volentieri per voi:

– Radicchio
– Melanzane
– Frutti di bosco, bacche
– Carota viola
– Patata viola
– Uva scura
– Cavolo cappuccio
– Uva passa
– Peperone viola
– Kohlrabi
– Asparago viola
– Fichi
– Prugna
– Rapa rossa (in base alla maturazione)
– Melograno ( in base alla maturazione)

I frutti di questo colore, aiutano il nostro corpo a rinnovare le proprie cellule, a purificarsi, a drenarsi e migliorare il microcircolo. È il perfetto connubio tra antiaging e detossinazione.

Se la pelle ha bisogno di freschezza e tono, se i muscoli hanno bisogno di ossigeno, se il cervello ha bisogno di sprint e l’intestino di energia, allora, riempite il vostro carrello di viola, usatelo fresco, crudo, al cucchiaio o a morsi e regalatevi una seduta antiaging.

Il carattere “viola” è un po’ difficile con tendenze opposte e inconciliabili. Ha bisogno di sentirsi libero, vuole affascinare, suscita ovunque simpatia e ammirazione. E’ molto disponibile e comunicativo, possiede grande umanità, coltiva interessi ad alto livello, colto e sensibile. Desidera aiutare gli altri in modo significativo, ha inclinazione per l’occulto, il magico e l’arcano. Ha buon gusto e cura molto il suo aspetto fisico. Raffinato cultore della bellezza e dell’arte, di una vita eccitante.

Buon elisir di lunga vita a tutti con il viola, vi aspetto domenica con il giallo-arancio.

Se volete mettervi in contatto con Paola Di Giambattista trovate i suoi riferimenti qui >>>