La ricetta del Cavolo verza alla Romagnola

Piadina, pancetta e verza

 

 

Oggi in tavola una preparazione facile facile il cavolo verza alla romagnola Un piatto semplice e saporito della nostra tradizione con il quale riscoprire il gusto dei sapori di una volta. Ottima per farcire una piadina calda!

Ingredienti:

1 cavolo verza
50 gr di pancetta dolce a pezzetti
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaio di strutto o burro

Preparazione:

Prendete il cavolo verza, toglietegli le foglie esterne più dure, lavatelo e lessatelo in abbondante acqua salata. Scolatelo e fatelo raffreddare.
In una padella, intanto, fate soffriggere il cucchiaio di strutto o di burro con i 2 spicchi d’aglio e la pancetta a pezzetti.
Aprite le foglie del cavolo, tagliatele in pezzi piuttosto grandi e fatele rosolare con il soffritto, con il sale ed il pepe. Fate cuocere per circa 20 minuti mescolando spesso.
I cavoli accompagnati con la piadina sono una delle più antiche combinazioni della cucina romagnola.


Richiedi il PDF della ricetta QUI* >> 
(*) Inoltrando la richiesta accetti l’iscrizione alla Newsletter di Romagna a Tavola
L’invio del Pdf è manuale e nel week-end potrebbe essere ritardato rispetto alla richiesta. Consigliamo di inoltrare la richiesta con largo anticipo (8-12 ore prima) rispetto all’orario desiderato.


Rimani aggiornato sulle “nuove” ricette della tradizione!
📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER