I Passatelli asciutti con funghi porcini, pomodorini freschi e tartufo – Ristorante Cerina

Passatelli asciutti ai funghi porcini e tartufo_Cerina

I Passatelli asciutti con funghi porcini, pomodorini freschi e tartufo sono il primo piatto offerto ai lettori di Romagna a Tavola dalla signora Graziella Dallara, cuoca del Ristorante Cerina di Cesena.
I passatelli sono simbolo della tradizione romagnola e solitamente vengono serviti in brodo, ma tante sono le varianti asciutte, come questo primo piatto delicato e saporito allo stesso tempo. Il tartufo sposa perfettamente i funghi porcini che sublimano il passatello, composto da pane grattugiato, parmigiano reggiano e uova.

Ingredienti:

Pane grattugiato
Parmigiano reggiano
Uova
Porcini freschi
Pomodorini
Cipolla
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Noce moscata
Prezzemolo
Tartufo

Preparazione

Per i passatelli:
Unire pane grattugiato, parmigiano reggiano, la noce moscata e un pizzico di sale. Aggiungere le uova e impastare fino ad ottenere un
composto omogeneo.
Fare delle porzioni più piccole e lasciar riposare.

Nel frattempo soffriggere in una padella olio extra vergine d’oliva e cipolla tagliata fine.
Aggiungere i porcini freschi ed i pomodorini tagliati e facciamo cuocere il tutto con un po’ di sale, pepe e prezzemolo.
Cuocere i passatelli in acqua salata per due minuti, saltarli in padella e impiattarli.
Grattugiare sopra i passatelli il tartufo.

 

Prepara i passatelli insieme a Graziella

 

Ricetta offerta dal Ristorante e Osteria Cerina