La ricetta della Pasta con rucola, gamberetti e pomodorini

 

Pasta con rucola e gamberetti
La storia della rucola viene da lontano. Pianta diffusissima nell’antichità, era praticamente venerata dagli antichi Romani, che la consideravano protettiva dello stomaco e un ottimo diuretico, analogamente al carciofo.

Tuttavia, la proprietà della rucola più nota e apprezzata nell’antichità era quella afrodisiaca, infatti era la pianta dedicata a Priapo, dio mitologico simbolo di fertilità e virilità. È considerata un’erba medica o officinale i germogli e le foglie di questa benefica pianta raccolti dalla tarda primavera fino all’autunno inoltrato sono ottime sia crude e sia cotte e sono un’ottima fonte di sali minerali e vitamine.

Eccola qui in gustoso abbinamento con gamberetti e pomodorini

Ingredienti

400 g di pasta a piacere
400 g di Gamberetti
200 g di Pomodori maturi
1 mazzetto di rucola
1 Limone
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine di oliva
½ bicchiere di vino bianco secco
Sale

Preparazione

Lavate bene la rucola e poi dividetela in due parti. Una parte la lascerete a foglie intere mentre un’altra la sminuzzerete. Prendete una piccola ciotola ed aggiungete un po’ di olio extravergine di oliva ed il succo di mezzo limone. Aggiungete un pizzico di sale e sbattete in modo da ottenere una leggera emulsione. Mettete la rucola (sia intera che tritata) nella ciotola e lasciatela macerare fono alla fine della preparazione della ricetta.

Prendete i gamberetti e lavateli bene sotto l’acqua corrente ed eliminate la testa e possibilmente il filetto nero. Prendete poi una padella, aggiungete un filo d’olio di oliva ed uno spicchio d’aglio schiacciato. Fate rosolare lo spicchio d’aglio per un paio di minuti, poi aggiungete i gamberetti. Fateli rosolare a fiamma alta circa un minuto per lato. Poi sfumate con un po’ di vino bianco secco e lasciate evaporare.

Aggiungete poi i pomodorini tagliati a meta (se piccoli) altrimenti a pezzettini (rimuovendo i semi) e continuate la cottura per altri 5 minuti. Poi togliete la padella dal fuoco.

Riempite una pentola di acqua e portatela ad ebollizione. Una volta che l’acqua bolle aggiungete una presa di sale grosso e poi versateci la pasta. Cuocetela al dente e poi scolatela. Riscaldate la padella con il sugo di gamberetti e pomodoro e versateci la pasta. Fateli saltare a fuoco vivo per 3-4 minuti.

Nei piatti disponete sul fondo un po’ di foglie di rucola intera. Mentre quella sminuzzata aggiungetela in padella e mescolate leggermente. Impiattate e servite.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER