Pollo alla cacciatora

 

Il pollo alla cacciatora è un piatto semplice da preparare, certo richiede un po’ di tempo, perché la fase di cottura va seguita a puntino. Però, se vi piace cucinare, ritagliatevi un attino in più per portare a tavola un piatto preparato con le vostre mani darà gioia a voi e a chi vi sta accanto.

Ecco la ricetta del Pollo alla cacciatora all’uso di Romagna

Ingredienti per 4 persone:

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva,
mezza cipolla,
2 spicchi d’aglio,
un rametto di rosmarino,
1 pollo (preferibilmente romagnolo) a pezzetti,
2 pomodori rossi maturi fatti a pezzettoni,
1 bicchiere di vino bianco secco

Preparazione del pollo alla cacciatora

In un tegame (meglio se di coccio) fate rosolare con l’olio la cipolla tritata e l’aglio intero quindi toglieteli e mettete nel tegame il pollo. Quando è ben rosolato da tutti i lati, aggiungete la cipolla e l’aglio che avevate messo da parte in precedenza, uniti ai pomodori ed al rosmarino, salate e pepate q.b.. Fate cuocere a fuoco medio aggiungendo infine il mezzo bicchiere di vino.
Quando il sughetto si addensa la pietanza è pronta.


Richiedi il PDF della ricetta QUI* >> 
(*) Inoltrando la richiesta accetti l’iscrizione alla Newsletter di Romagna a Tavola
L’invio del Pdf è manuale e nel week-end potrebbe essere ritardato rispetto alla richiesta. Consigliamo di inoltrare la richiesta con largo anticipo (8-12 ore prima) rispetto all’orario desiderato.


Rimani aggiornato sulle “nuove” ricette della tradizione!
📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER