La ricetta del risotto casalingo in bianco

Risotto al parmigiano

 

Il risotto è sempre piatto molto apprezzato. Le varianti sono innumerevoli, dal risotto alla marinara bianco o rosso, ossia con il pomodoro come si usa in Romagna, al risotto con le verdure di stagione. Quando il tempo è poco e in casa gli ingredienti scarseggiano ecco entrare in gioco la semplicità che spesso è figlia del nostro bagaglio di ricordi. Oggi quindi Silvia ci propone il risotto casalingo di sua suocera Patrizia: un risotto bianco semplicissimo che è davvero una bontà!

Ecco qui la ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

1 scalogno grande
Riso per risotti (2 pugni per persona)
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di burro
Abbondante brodo vegetale
Sale e Pepe a piacere

Preparazione

Tritate uno scalogno e fatelo appassire leggermente in padella con una noce abbondante di burro. Unite il riso e fatelo tostare un minuto. Poi iniziate ad aggiungere del brodo vegetale, preparato con le verdure che avevate a disposizione. Verso fine cottura aggiungete il restante burro,  aggiustate il sale il pepe e unite anche il parmigiano. Mescolate per completare la mantecatura e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.
Molti sfumano il risotto col vino bianco, la ricetta di Patrizia non lo prevede.


Richiedi il PDF della ricetta QUI* >> 
(*) Inoltrando la richiesta accetti l’iscrizione alla Newsletter di Romagna a Tavola
L’invio del Pdf è manuale e nel week-end potrebbe essere ritardato rispetto alla richiesta. Consigliamo di inoltrare la richiesta con largo anticipo (8-12 ore prima) rispetto all’orario desiderato.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER