Riviera Spritz: dalla Romagna con amore.

Dall’ idea di Simone Tocci, imprenditore di Forlì da anni impegnato nel settore delle materie prime alimentari, nasce Riviera Spritz, un aperitivo “ispirato all’atmosfera e ai sapori tipici dei litorali italiani”. Dal colore verde intenso, Riviera spritz è composto da estratto di cedro, infuso di erbe aromatiche, tra le quali la melissa e pochissimo zucchero; è adatto per essere gustato liscio, on the rocks, o in una delle molte ricette che si possono trovare nel sito www.rivieraspritz.it.

In più è moderatamente alcolico (alc 11% in vol) ed è preparato con pochi ingredienti e di alta qualità in una combinazione che dona al prodotto ricche note olfattive agrumate e che lo rendono molto delicato al palato, con un gusto secco e aromatico.
Ideale per la preparazione di cocktail, è quindi un’ ottima scelta anche per l’after dinner, sposandosi perfettamente con i distillati, dal gin alla vodka al bourbon, e altri spirit come il vermouth.

 

Suggerimenti nella miscelazione che sono reperibili sul sito: il Riviera Tonic, aggiungendo al prodotto una tonica e guarnendo con una scorzetta di limone, il Riviera Highball, con cedrata e scorza di cedro, o il Riviera Mule, miscelando con ginger beer e succo di limone.

Tra i drink più strutturati, per citare qualche esempio, ci sono il Riviera Sour, dove Riviera si miscela a succo di limone, vodka, Stillabunt e Angostura, e il Riviera Tini, con gin e una fetta di limone e un’oliva come decorazione, il Riviera Witch, con vodka, o il Riviera Dinotte, dove si mescola a Dogliotti Vermouth Bianco, al bourboun Woodford Reserve, decorando con fiori edibili.
Riviera Spritz è disponibile in bottiglia da 100 cl dal design accattivante studiata anche per attrarre l’occhio del cliente, in vetro trasparente che esalta l’originale del prodotto.

Giulia Tellerini

( foto tratte dal profilo Instagram di Riviera Spritz)


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER