“Seguendo la Stella Cometa”. Itinerario tra i Presepi della Riviera

Presepe di Sabbia

 

Presepi della riviera. La tradizione del Natale ha radici profonde nella cultura italiana e ogni anno con il suo arrivo, evoca atmosfere magiche e aspettative. Ogni angolo delle città si illumina e sulla scia di questo incanto. La costa adriatica accende le festività con il fascino del presepe, da sempre espressione di significati autentici e valori importanti.

Seguendo la stella cometa

Particolarmente suggestivo il clima del Natale in Riviera se si decide di seguire un percorso che si snoda tra autentici capolavori presepiali di grande abilità tecnica e fattura artistica. Un viaggio che ripropone un antico patrimonio di tradizioni, provenienti anche da paesi lontani.

Da Rimini a Bellaria, da Cesenatico a Milano Marittima fino a Marina di Ravenna. Un tour tra i Presepi della riviera realizzati con la più “tipica” materia prima locale, la sabbia che, grazie alla tecnica e all’estro di artisti di fama internazionale, dà vita a affascinanti e maestose rappresentazioni della Sacra Famiglia.

Rimini e Torre Pedrera

Il Presepe di Sabbia è un evento ormai entrato nella tradizione riminese, con un appuntamento da qualche anno raddoppiato: uno a Marina Centro, ospitato all’interno del bagno 3-4 sul Lungomare Tintori (Turquoise Beach Club), l’altro presepe a Torre Pedrera presso i bagni 64-65. Entrambi resteranno aperti dal 7 dicembre 2019 fino al 12 gennaio 2020. I presepi sono allestiti in parte all’interno di un ambiente coperto e riscaldato, illuminato e aperto anche nelle ore serali, e parte in esterno.

Il Presepe di Sabbia di Marina Centro viene realizzato da grandi maestri delle sculture di sabbia che ogni anno danno vita a vere e proprie opere d’arte per riprodurre, oltre alla Sacra Famiglia e ai gruppi di Magi e pastori, gli antichi monumenti di Rimini.

Il Presepe di Torre Pedrera è curato dall’Accademia della sabbia e propone la Natività al centro di una paesaggio tematico che cambia ogni anno. Oltre 200 personaggi intenti nelle loro quotidiane faccende, che va a riprendere la tradizione del presepe napoletano con contaminazioni della cultura romagnola.
Arrivare al presepe di Sabbia di Torre Pedrera è facile, anche per chi non è automunito. Se soggiornate a Rimini basta prendere l’autobus numero 4: la fermata è proprio di fronte ai bagni 64 e 65.

Cesenatico

Tra i Presepi della Riviera, merita sicuramente una menzione, l’originale Presepe della Marineria di Cesenatico che ha come cornice il caratteristico porto canale disegnato da Leonardo da Vinci. Qui la Natività viene allestita sulle vecchie barche da pesca dell’Alto Adriatico e ogni anno si arricchisce di nuove figure. Inaugurazione domenica 1° dicembre 2019.

Bellaria Igea Marina

A potete ammirare gli originali presepi realizzati all’interno di antiche botti restaurate. Oltre quaranta creazioni, opera di Associazioni Culturali, Scuole, Parrocchie e singoli cittadini, colorano i viali delle isole pedonali del centro cittadino.

A Bellaria – Igea Marina il Presepe di Sabbia, giunto ormai alla sua decima edizione, è un capolavoro realizzato con la sabbia fine e compatta dell’Adriatico che ogni anno regala emozioni al pubblico attraverso la rappresentazione della Natività con statue di sabbia a grandezza naturale.

Il Presepe di quest’anno è ispirato ai luoghi che hanno visto la nascita e la predicazione del Messia a lungo annunciato dai Profeti, di Gesù Cristo. In questo contesto sono rappresentate scene di vita quotidiana, pastori e poveri contadini, sullo sfondo di una città architettonicamente costruita sulle tracce della storia. Potrebbe essere Gerusalemme oppure Betlemme, pochi chilometri più a sud, con le sue viuzze, le sue osterie, i palazzi e i luoghi di culto. Ottanta tonnellate di sabbia che hanno preso vita grazie al talento e alla fantasia di 4 artisti scultori internazionali provenienti dal Canada, Spagna ed Ucraina.

Il presepe si trova a Igea Marina – Via Pinzon, Bagni 78-78bis. Inaugurazione domenica 8 dicembre sarà visitabile fino al 6 gennaio

Cervia

Lungo il porto canale di Cervia il Sale prende Forma con un presepe “di sale” galleggiante a grandezza naturale. Una natività in una forma specialissima, in tema con la storia e la tradizione salinara del Borgo Marinaro. Un emozionante illuminazione realizzata da piramidi di luci riporta alla mente la salina, gli acervi ( i bianchi mucchi di sale ) e i luccicanti cristalli di sale.

Marina di Ravenna

Dall’8 dicembre 2019 al 20 gennaio 2020 è possibile visitare il Presepe di Sabbia Marina di Ravenna allestito presso la spiaggia libera adiacente la Diga Foranea Sud in Piazzale della Marina 1.

Organizzazione Associazione Culturale Arte in Spiaggia e stabilimento balnerare “Obelix”. Il presepe fa parte del circuito Seguendo la Stella Cometa promosso dalla Regione Emilia Romagna.

Su una superficie di 400 mq sorge una Natività che, lungo un percorso illuminato dalle candele, racconta la magia del Natale. Nell’edizione di quest’anno, artisti internazionali danno vita a un presepe artistico di sabbia ispirandosi a dipinti o statue e creando opere maestose raffiguranti la Natività, alcune delle quali alte anche 3 metri di altezza.

Un giorno non basterà per vedere tutti i Presepi della riviera, ma se siete nelle vicinanze, visitare anche solo una di queste natività vi lascerà un ricordo rasserenante.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER