Ultimo appuntamento primaverile di “vagando degusto”: La Tenuta Il Plinio a Bretinoro

Tenuta Il Plinio - Bertinoro

Per gli enonauti e tutti coloro che amano il nettare di bacco in ogni sua declinazione, non c’è migliore occasione di una gita ad un’azienda vitivinicola per assaggiare i vini direttamente dal produttore.

Noi vi segnaliamo che Ais Romagna conclude la sessione primaverile di “vagando degusto”, viaggio alla scoperta delle cantine della Romagna. Un’occasione approfondire la conoscenza dei vini del nostro territorio. L’appuntamento è fissato per Sabato 16 giugno 2018 alle ore 17:00 in via Montalti 50 a San Carlo di Cesena per andare alla volta della Tenuta Il Plinio di Bretinoro.

Ecco qui qualche breve notazione geografica. Sul fondo di una piccola valletta, nelle colline di Bertinoro, scorre Plino della Taverna, il rio che da il nome a Tenuta il Plino, l’azienda vitivinicola proprietaria dei vigneti impiantati nella valle.

Nel 1999 Alessandro Ramilli inizia l’attività con la conduzione di vecchi vigneti di Sangiovese e Trebbiano e, da subito, l’obiettivo è di puntare ad una gestione qualitativa. Dal 2000 si convertono i vecchi vigneti a bassa densità con nuovi impianti moderni ad alta densità e bassa resa per pianta.

I versanti della valle vedono anche la realizzazione di nuovi vigneti di Cabernet Sauvignon, Merlot e Albana. Il ritrovo è tra le viti di Tenuta il Plino, qui Alessandro farà degustare la sua produzione, illustrando dove nascono le uve che generano vini premiati con l’Eccellenza dalla Guida “Emilia Romagna da bere e da mangiare”. Con un po’ di fortuna, ci si potrà anche inebriare del profumo della fioritura della vite.

Info e prenotazioni:
Prenotazione obbligatoria entro Giovedì 14 giugno 2018
Angela Casadei – delegata Cesena  339 5405854
Adolfo Treggiari 347 4880604

Ritrovo:
Sabato 16 giugno 2018 ore 17,00 , via Montalti 50 – San Carlo di Cesena

Il contributo è fissato in 10,00 € da pagare al ritrovo