Forlì

Osteria Salumè
Piazza Camillo Benso Conte di Cavour, 42, 47121 Forlì FC

Forlì è una città nel cuore della Romagna di origine romana. “Foro di Livio” significa il suo nome, che oggi è soprattutto legato alle bellissime mostre d’arte dei Musei San Domenico.

La cucina forlivese

La cucina tradizionale di Forlì e circondario è quella romagnola prevalentemente di terra. La cucina tradizionale è di casa nei ristoranti e nelle trattorie forlivesi dove si possono trovare le tagliatelle al ragù, i cappelletti, gli strozzapreti e le grigliate miste di carne, accompagnate da gratinati, patate arrosto e verdure di stagione

I migliori Ristoranti, Trattorie e Osterie di Forlì

Romagna a Tavola ha selezionato i Migliori Ristoranti di Forlì … ma anche pizzerie, trattorie, osterie e agriturismi di qualità per proposta enogastronomica, ambiente e servizio in sala.

Abbiamo provato per Voi:

  • Ristoranti di Forlì
  • Trattorie di Forlì
  • Ristoranti-Pizzerie di Forlì
  • Agriturismi di Forlì

Prodotto tipico

Forlì, come Cesena, non ha un vero e proprio piatto tipico cittadino. Come in qualsiasi città romagnola, la cucina tradizionale la fa da padrona e, quindi, nei ristoranti e trattorie forlivesi potrete gustare le buonissime tagliatelle al ragù, gli strozzapreti, i cappelletti, le grigliate miste di carne e tante altre pietanze offerte dalla cucina tipica di queste zone.
Una menzione, però, va fatta allo Scalogno di Romagna IGP, che viene coltivato soprattutto nelle zone di Modigliana e Tredozio, due paesi in provincia di Forlì.


Come arrivare

Forlì, come Cesena, sorge circa a metà strada tra il Mare Adriatico e le prime colline dell’Appennino Tosco-Romagnolo.

Da Bologna: Autostrada A14 uscita Forlì
Da Rimini: Autostrada A14 uscita Forlì
Da Ravenna: Via Ravegnana/SS67


Distanze dalle località principali:

Bagno di Romagna – Forlì km.73,1 (percorrendo E45)
Faenza – Forlì km.19,1 (percorrendo SS9)
Predappio – Forlì km.16,5 (percorrendo SP9ter)