Appennino Romagnolo

- ,

Ristorante Panoramico “Da Tonino” c/o l’Hotel Miramonti di Acqupartita | Struttura circondata dai boschi e dai prati dell’Alta Valle del Savio, si affaccia sul lago di Acquapartita a circa 800m slm.

- ,

Al Piastrino si respira un’atmosfera semplice e calorosa. Fra travi in legno e pietra a vista, in una suggestiva cornice naturale, si assaporano le rinomate creazioni dello chef Agostini.

Agriturismo Il Vigneto
Via Santa Aquilina, 23h, 47923 Rimini RN, Italia
Da Tonino
Via Acquapartita, 103, 47021 Lago Acquapartita FC, Italia
Ristorante del Ponte
San Piero in Bagno - Via Cavour, 42
da 25 a 30 Euro
Righi – Chef Luigi Sartini
repubblica di San Marino - Piazza della Libertà, 10
da 20 a 65 Euro
Osteria Cà De Bè
Bertinoro - Piazza della Libertà, 10
da 20 a 30 Euro
Podere Pian D’Angelo
Bagno di Romagna - Località Santo Stefano, 40
da 25 a 35 Euro
Osteria La Campanara
Via Borgo Pianetto, 24A, 47010 Galeata, FC, Italia
da 30 a 40 Euro
Locanda Appennino
Via Varano Costa Nuova, 48, 47016 Predappio FC, Italia
da 25 a 50 Euro
Paolo Teverini
Bagno di Romagna - P.zza Dante, 2
da 50 a 55 Euro
Osteria Macelleria Lucchi
Via C. Battisti, 22, 47020 Montiano FC, Italia
da 20 a 40 Euro
Il Piastrino
Via Parco Begni, 47864 Pennabilli RN, Italia
da 40 a 50 Euro
Osteria di Via Zannetti
Galeata - Via F. Zanetti, 2
da 20 a 30 Euro

Ristoranti Romagna in Collina consigliati da Romagna a Tavola

L’appennino Romagnolo – “collina di romagna” – è quel territorio fra Valmarecchia e l’Emilia, la Pianura romagnola e la Toscana. L’appennino Romagnolo è ricco di corsi d’acqua che non sono affluenti del Po (come in Emilia) ma del Reno (Sillaro, Santerno e Senio) oppure sfociano
direttamente nell’Adriatico (Lamone, Savio, Rubicone). Parte dell’Appennino romagnolo costituì fino in epoca contemporanea la Romagna toscana che giungeva fino a 10 chilometri da Forlì.

Sulle colline della romagna troverete ristoranti, trattorie e agriturismi che propongono prevalentemente una tipica cucina casalinga romagnola e vini del territorio. Potrete scegliere il ristorante preferito in base all’offerta enogastronomica (piatti e vini), all’ambiente – famigliare, rustico o elegante e raffinato – e ad altre caratteristiche come lo spazio estivo o la vista panoramica sulle colline.

Le vallate più importanti partendo dalla provincia di Rimini sono: la Valle Foglia, la Valle Conca (carpegna), la Valle Marecchia (o Valmarecchia), la Valle del Rubicone, la Valle del Savio, la Valle del Borello, la Valle del Bidente (Forlimpopoli), la Valle del Rabbie e la Valle del Montone (Forlì), La Valle del Manzeno e la Valle del Lamone (Faenza), la Valle del
Sintria e la Valle del Senjo (Castelbolognese) e la Valle del Saterno (Imola).

I centri termali nell’appennino Romagnolo sono a Bagno di Romagna, Bertinoro, Brisighella,  Castrocaro Terme, Porretta Terme e Riolo Terme.

Le località più rappresentative per la quantità o qualità dei ristoranti sono: Bagno di Romagna, Bertinoro, Brisighella, Castrocaro Terra del Sole, Longiano, Novafeltria, Pennabilli, Verucchio e Villa Verucchio.