Appennino Romagnolo

- ,

Locale dall’ambiente informale che ospita all’interno una sessantina di persone e in estate dispone di una piacevole terrazza. Cucina nazionale, di territorio e piatti rivisitati dallo Chef Andrea; buona qualità e quantità (pasta 140 gr.)

Ristorante dei Cantoni
Via Santa Maria, 19 (Centro Storico) 47020 Longiano (FC)
da 25 a 35 Euro
Ristorante Da Loro
Via Roma, 51, Predappio, FC, Italia
da 20 a 30 Euro
Osteria di Montecodruzzo
Montecodruzzo - Piazzetta Ferretta, 12
da 20 a 30 Euro
Osteria dei Frati
Via R. Comandini, 149, 47020 Roncofreddo, FC, Italia
da 30 a 35 Euro
Osteria La Campanara
Via Borgo Pianetto, 24A, 47010 Galeata, FC, Italia
da 30 a 40 Euro
Locanda Appennino
Via Varano Costa Nuova, 48, 47016 Predappio FC, Italia
da 25 a 50 Euro
Agriturismo Il Vigneto
Via Santa Aquilina, 23h, 47923 Rimini RN, Italia
Il Tuo Locale non è presente?
Viale E. de Amicis, 34, 47042 Cesenatico FC, Italia
Osteria Cà De Bè
Bertinoro - Piazza della Libertà, 10
da 20 a 30 Euro

Ristoranti Romagna in Collina consigliati da Romagna a Tavola

L’appennino Romagnolo – “collina di romagna” – è quel territorio fra Valmarecchia e l’Emilia, la Pianura romagnola e la Toscana. L’appennino Romagnolo è ricco di corsi d’acqua che non sono affluenti del Po (come in Emilia) ma del Reno (Sillaro, Santerno e Senio) oppure sfociano
direttamente nell’Adriatico (Lamone, Savio, Rubicone). Parte dell’Appennino romagnolo costituì fino in epoca contemporanea la Romagna toscana che giungeva fino a 10 chilometri da Forlì.

Sulle colline della romagna troverete ristoranti, trattorie e agriturismi che propongono prevalentemente una tipica cucina casalinga romagnola e vini del territorio. Potrete scegliere il ristorante preferito in base all’offerta enogastronomica (piatti e vini), all’ambiente – famigliare, rustico o elegante e raffinato – e ad altre caratteristiche come lo spazio estivo o la vista panoramica sulle colline.

Le vallate più importanti partendo dalla provincia di Rimini sono: la Valle Foglia, la Valle Conca (carpegna), la Valle Marecchia (o Valmarecchia), la Valle del Rubicone, la Valle del Savio, la Valle del Borello, la Valle del Bidente (Forlimpopoli), la Valle del Rabbie e la Valle del Montone (Forlì), La Valle del Manzeno e la Valle del Lamone (Faenza), la Valle del
Sintria e la Valle del Senjo (Castelbolognese) e la Valle del Saterno (Imola).

I centri termali nell’appennino Romagnolo sono a Bagno di Romagna, Bertinoro, Brisighella,  Castrocaro Terme, Porretta Terme e Riolo Terme.

Le località più rappresentative per la quantità o qualità dei ristoranti sono: Bagno di Romagna, Bertinoro, Brisighella, Castrocaro Terra del Sole, Longiano, Novafeltria, Pennabilli, Verucchio e Villa Verucchio.