Il Bustrengo

Bustrengo

 

Il Bustrengo (in dialetto “Bustreng“) è un ottimo dessert tipico della bassa Romagna, abbastanza facile da preparare.
Il nome suggerisce origini barbariche, ma è arduo individuarne la provenienza effettiva, anche se sicuramente affonda le proprie radici nella cultura contadina.
E’ una ricetta tipica del periodo invernale ed utilizzava gli ingredienti che si avevano a disposizione al momento, lo scopo era proprio quello di usare tutto ciò che si trovava in dispensa senza buttare via nulla. Ne sono stati contati oltre 30.
Proprio per questa ragione ne esistano numerose varianti. Ci sono alcuni elementi costanti che ricorrono in quasi tutte le preparazioni, ma c’è spazio per la personalizzazione e la fantasia.
Ancora oggi ogni famiglia ha la sua ricetta, diversa da zona a zona, ma gli ingredienti di base sono gli stessi: uova, pane, latte e zucchero.
Nonostante non esista una vera e propria ricetta ufficiale del bustrengo, vi proponiamo una di quelle più conosciute.

Ingredienti:

100 gr. di farina gialla
200 gr. di farina bianca
100 gr. di pangrattato
200 gr. di zucchero oppure miele
3 uova
mezzo litro di latte
100 gr. di uva passa
100 gr. di fichi secchi fatti a pezzetti
1 scorza di limone
1 scorza d’arancio
mezzo kg. di mele sbucciate e fatte a pezzetti
mezzo bicchiere di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di sale

Preparazione

Impastate le farine, il pangrattato, le uova intere, l’olio, il sale, amalgamando con il latte. Aggiungere poi mele, fichi secchi e uvetta poi grattugiate le scorze degli agrumi. Ungete una teglia da forno con olio, versatevi il composto e ponete in forno a
160-170 gradi per circa 50-60 minuti.


Richiedi il PDF della ricetta QUI* >> 
(*) Inoltrando la richiesta accetti l’iscrizione alla Newsletter di Romagna a Tavola
L’invio del Pdf è manuale e nel week-end potrebbe essere ritardato rispetto alla richiesta. Consigliamo di inoltrare la richiesta con largo anticipo (8-12 ore prima) rispetto all’orario desiderato.


Rimani aggiornato sulle “nuove” ricette della tradizione!
📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER