La ricetta della Torta Tenerina di zucca

Tenerina alla zucca - Fonte blog.giallozafferano.it
Fonte: blog.giallozafferano.it

 

La Tenerina di zucca è un dolce morbido, delicato e perfetto per la stagione autunnale in cui le zucche sono fresche e di stagione,

Semplice e golosa, la Tenerina di zucca è un dolce tipico di Ferrara, una variante della classica Tenerina al cioccolato. L’impasto è senza lievito e contiene pochissima farina, che potete sostituire con la fecola se avete problemi di intolleranza. Facile da realizzare, morbido a dal profumo invitante, è un dolce perfetto per la stagione autunnale .

 

Ingredienti

250 g Polpa Di Zucca (cotta al forno)
125 g Burro (morbido)
125 g Zucchero
3 Uova
2 cucchiai Farina 00 (o fecola di patate)
1 bustina Vanillina
1 pizzico Sale
Zucchero A Velo

Preparazione

Mettete la polpa di zucca in una ciotola e schiacciatela bene con una forchetta, fino a renderla cremosa e omogenea. Cercate di scegliere una zucca dalla polpa molto soda, non acquosa… se vedete che ha troppo liquido, fatela prima scolare o asciugatela rimettendola nel forno o scaldandola su una padella antiaderente.

In un altro recipiente, mescolate il burro con lo zucchero fino a formare una crema, poi aggiungete i tuorli delle uova, facendoli ben amalgamare. Aggiungete al composto la zucca e mescolate con un cucchiaio. Se la zucca non dovesse essere molto dolce, potete aumentare la quantità di zucchero.

Aggiungete la vanillina e la farina, un cucchiaio alla volta, e amalgamatela con gli altri ingredienti. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale, quindi incorporateli delicatamente all’impasto, con movimenti dal basso verso l’alto.

Foderate una tortiera da 24 cm (o 22) di diametro con carta da forno, versatevi l’impasto della tenerina di zucca e livellate bene.

Mettete il dolce in forno statico preriscaldato a 170° e fate cuocere per circa 40 minuti. Prima di sfornare, controllate la cottura con lo stecchino… la tenerina di zucca dovrà essere morbida e leggermente umida all’interno, come quella al cioccolato.

Fate raffreddare completamente, poi trasferite la tenerina su un piatto da portata e cospargetela con zucchero a velo prima di servire.

Fonte: https://blog.giallozafferano.it/



Rimani aggiornato sulle prossime ricette!📨 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER