ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Trattoria La Rucola – Sant’Alberto

 

La Trattoria “La rucola” di Sant’ Alberto, ubicata nelle campagne ravennati, è uno dei migliori ristoranti di Ravenna per gustare i piatti tipici della cucina romagnola e del Delta del Po.

Protagonista indiscusso del Lunedì sera è lo gnocco fritto mentre, nei weekend invernali, è possibile gustare piatti fuori menù. Altra specialità: Il Castrato (LEGGI TUTTO)

Gruppi 

Disponibilità di concordare il menù per gruppi numerosi. Lo Gnocco fritto, solo su prenotazione, può essere preparato anche nelle sere di Giovedì e Venerdì.

 

Trattoria La Rucola

Via Gattolo Superiore, 3 Sant’Alberto di Ravenna
0544.1935332
Chiuso in settimana a pranzo, Martedì e Mercoledì tutto il giorno

MENU’
SPECIALITA’

 

Aggiornata al 04/08/2020


Rimani aggiornato sugli Eventi e le Offerte dei Locali!

Whatsapp

Valutazione


Normale tariffa telefonica - La telefonata verrà trasferita al numero di telefono del locale | Modalità del trattamento dei dati in termini di utilizzo

Via Gattolo Superiore, 3, 48123 Ravenna, RA, Italia

  • Giorni di chiusura: Martedì, Mercoledì tutto il giorno - In settimana chiusi a pranzo.
  • Orario Cucina: 12:30-14:30 / 19:00-22:00
  • Posti interni: 100
  • Posti esterni: 50
  • Parcheggio: ampio e riservato
  • Fascia di prezzo: da 20 a 20 Euro (*) prezzo medio 2 portate escluso bevande.

La Trattoria

La Trattoria “La Rucola” di Sant’ Alberto è uno dei migliori ristoranti di Ravenna per gustare i piatti tipici della cucina romagnola e del Delta del Po. Ubicata nelle campagne ravennati, scendendo da una strada secondaria che, come una spina dorsale, si snoda tra i campi cavalcando gli argini, si trova questo locale che ha fatto della tradizione culinaria la propria stella polare.

Appese ai muri del locale, foto che immortalano il lavoro nei campi del secolo scorso e scatti di vita quotidiana, sembrano dare un volto a quel passato che qui rivive in ogni piatto. Nulla è lasciato al caso o è stato “contaminato” dalla grande distribuzione. Ogni singolo ingrediente, infatti, è a Km0, prodotto da piccoli imprenditori secondo quei ritmi, più sani ed etici, che dettavano l’economia nei primi decenni del ‘900.

La genuinità della cucina tradizionale che contraddistingue questa trattoria, si è fatta conoscere ben oltre i confini provinciali. Molti clienti, infatti, attraversano le valli di Comacchio e le campagne del Delta del Po per gustare le specialità proposte da “La Rucola”. Qui, infatti, non rivivono solo i sapori di una volta ma anche l’ospitalità contadina capace di far sentire i propri ospiti come a casa.

La trattoria “La Rucola” richiama esplicitamente, in ogni piccolo dettaglio, quella tradizione culinaria romagnola che viene esaltata nella propria cucina. Un ampio parcheggio accoglie i clienti di questo casale ristrutturato che si estende su due piani: al piano terra, si trova una veranda e due sale mentre, al primo piano, accoglie gli ospiti un ampio salone. D’estate, la Trattoria “La Rucola” è il rifugio perfetto per scappare dalla calura e soddisfare il palato, mangiando sotto le stelle grazie ai tavoli disposti nell’aia.

Protagonista indiscusso del Lunedì sera è lo gnocco fritto mentre, nei weekend invernali, è possibile gustare piatti fuori menù.
Altra specialità: Il Castrato 

Un vino della casa è un signor “San Giovese Superiore Doc annata 2017” selezionato da Biagio e Maurizio da prodottori di Terra del Sole (FC) e Monte Poggioli (FC) è etichettato Trattoria La Rucola. La carta dei vini propone una ventina di etichette nazionali.

Il Locale è aperto il Lunedì sera, Giovedì sera, Venerdì sera e Sabato, Domenica e Festivi sia a pranzo che a cena.

 

📞 0544.1935332

Le Specialità

Ingredienti rigorosamente a km0, strettamente di stagione e altamente genuini, sono alla base delle ricette della trattoria “La rucola”. Ricette che, spesso, non possono essere trovate nei libri di cucina ma, bensì, nella memoria storica delle persone tramandate di generazione in generazione. Piatti dimenticati, come gli “gnezi”, pasta e fagioli “di una volta” che si realizzava con la farina di polenta, ma anche i tortelli al pesto di rucola, ripieni di ricotta e spinaci (coltivati, neanche a dirlo, rigorosamente in loco), realizzati con ricotta artigianale prodotta con latte fresco lavorato ancora caldo.

Primi piatti, tirati rigorosamente al mattarello, ma anche carni di animali cresciuti liberi e verdure fresche di stagione. Gli amanti della carne non rimarranno delusi: somarino con la polenta, castrato, arrosti, costolette d’angelo, coniglio, faraona, stufato e cacciagione come capriolo e cinghiale. Nei weekend d’inverno, poi, si alternano piatti fuori menù tutti da gustare mentre il lunedì è dedicato allo gnocco fritto: leggerissimo, fragrante, morbido, gonfio di bolle ma per niente unto. Si può scegliere di gustarlo magari accompagnato da formaggi e sfiziose conserve, come la marmellata di cocomera invernale, di pera cotogna o di fichi caramellati. Oppure, si può scegliere di deliziare il palato con salumi e croccanti sott’olii. Nel rispetto della regola contadina del “non si butta via niente”, l’acqua della ricotta viene utilizzata per realizzare la piadina che risulta deliziosa e “biscottata”, leggera e fragrante.

Quando madre natura offre i suoi frutti, alla trattoria “La Rucola” vengono lavorati per poterli gustare tutto l’anno. È il caso, ad esempio, della marmellata di cocomera, anguria invernale con la polpa bianca, oppure della pera cotogna cotta nel mosto del vino. Sapori di una volta che, in questo locale, tornano a vivere.

Un posto ideale in cui appagare il palato e, magari, gustarsi una serata d’allegria. Gli ampi spazi messi a disposizione dalle quattro sale interne, infatti, sono capaci di accogliere anche comitive numerose. D’estate, invece, la Trattoria la Rucola è il rifugio perfetto per scappare dalla calura e soddisfare il palato, mangiando sotto le stelle grazie ai tavoli disposti nell’aia.

Anche i dolci celebrano la tradizione culinaria romagnola. Tra questi, solo per fare qualche esempio, castagnaccio, scroccadenti e vaporosi spumini. I liquori, anche questi artigianali, sono tutt’altro che scontati: erba luigia, salvia, alloro, liquirizia, prugnolo e finocchio selvatico si affiancano a digestivi più tradizionali come quelli al limoncino o di mandarino.

 

📞 0544.1935332

Le Persone

Trattoria La Rucola S. Alberto di Ravenna Maurizio Maltoni e Biagio

 

Alla trattoria “La Rucola” non rivivono solo i sapori di una volta ma anche l’ospitalità contadina capace di far sentire i propri ospiti come a casa. Ad accogliere i clienti, sono i sorrisi gentili di Biagio Cornacchiari e Maurizio Martoni, soci che dall’8 novembre 2006 gestiscono il locale. In molti anni di attività, non hanno perso l’entusiasmo e la complicità che li ha portati a rilevare questo ristorante.

Fin dal principio, la filosofia è stata quella di ricreare i piatti di una volta basandosi su ricette tramandate all’interno della famiglia di generazione in generazione. Nel rispetto di questi propositi, Maurizio cucina piatti della tradizione romagnola rispettando la stagionalità ed utilizzando solo prodotti di prima qualità.

Se volete passare una serata tranquilla e, magari, tornare un po’ bambini riassaporando, sia con il palato che con la memoria, i sapori delle vecchie ricette “della nonna”, la trattoria “La Rucola” è il posto giusto per farlo.

Menù

Affettati della Rucola (prosciutto, salame, coppa, ciccioli) € 7,50
*
Prosciutto crudo € 7,00
*
Sott’olio della Rucola € 3,50
*
Crostini misti della Rucola € 6,50
*
Ricotta (produzione nostra) € 3,50
*
Squacquerone € 3,50
*
Insalata di Rucola € 2,50
*
Piadina della Rucola € 1,00

Tagliatelle al ragù € 7,00
*
Tagliatelle al guanciale € 7,00
*
Pasta e fagioli o GNEZI € 6,50
*
Strozzapreti al ragù € 7,50
*
Strozzapreti al guanciale € 7,50
*
Cappelletti al ragù € 8,50
*
Cappelletti in brodo € 8,50
*
Passatelli in brodo € 7,00
*
Tortelli ricotta e spinaci al ragù € 8,00
*
Tortelli ricotta e spinaci al pesto di rucola € 8,00
*
Tortelli ricotta e spinaci burro e salvia € 8,00
*
Gnocchi di patata al ragù € 7,00
*
Gnocchi al pesto di rucola € 7,00
*
Lasagne al forno € 7,50
*
Rosette al forno € 8,00

 

Tutti i primi piatti sono preparati con pasta fatta in casa

Grigliata mista (salsiccia, pancetta, costa e braciola) € 10,00
*
Castrato € 11,00
*
Costolette di maiale € 7,50
*
Pancetta € 6,00
*
Salsiccia € 7,50
*
Braciola di coppa € 7,50
*
Braciola di lonza € 7,50
*
Costolette d’agnello € 12,00
*
Fiorentina € 4,00/etto
*
Nodino di vitello € 4,00/etto
*
Tagliata € 4,00/etto
*
Coniglio al forno € 8,00
*
Faraona al forno € 8,00
*
Prosciutto crudo € 7,50
*
Affettato misto € 8,00
*
Formaggio stagionato € 7,00
*
Squacquerone con fichi caramellati € 5,50
*
Ricotta con marmellata di cocomera € 5,50
*
Marmellata mista della Rucola € 3,50

Patate al forno € 3,50
*
Cipolla al forno € 3,50
*
Verdure alla griglia € 4,00
*
Verdure gratinate € 4,50
*
Pinzimonio € 5,00
*
Insalata mista € 3,50
*
Insalata di Rucola € 2,50
*
Pomodoro alla griglia € 3,50

Dolce all’amaretto € 4,00
*
Spuma al cioccolato € 4,00
*
Mascarpone € 4,00
*
Zuppa inglese € 4,00
*
Tiramisù all’ananas € 4,00
*
Tiramisù al caffè € 4,00
*
Salame al cioccolato € 4,00
*
Dolce allo zabaione € 4,00
*
Bis della Rucola € 4,50
*
Semifreddo della Rucola € 4,00
*
Pastasecca (scrocladènt) € 2,50
*
Spumoni della Rucola € 2,00
*
Brutti ma buonissimi € 2,50
*
Ciambelle e ciambellone varie della Rucola € 3,00

Infoline
895.895.0068


-
è un progetto di Officina Creativa srl
Licenza Creative Commons CC
P. Iva: 02597460985  Tel +398958950068