Rimani aggiornato

Faenza

Il Terriorio

Percorrendo la Via Emilia, Faenza si trova esattamente tra Forlì ed Imola.
Posta ai piedi dei primi rilievi dell’Appennino faentino, è sede vescovile della diocesi Faenza-Modigliana.

I comuni che confinano con Faenza sono: BagnacavalloBrisighellaCastel BologneseCotignolaRiolo TermeRussiSolarolo e Forlì.

Faenza è universalmente conosciuta per la produzione di ceramica.

Le Ceramiche di Faenza

Storia

La città di Faenza ha origini romane.
Fu intorno all’anno 1000 che Faenza conobbe il periodo più fiorente che raggiunse il culmine nell’età della signoria dei Manfredi.
Nel 1859 Faenza diventò parte dello Stato della Chiesa.

Da ricordare che nel 1891 nacque a Faenza il leader storico del socialismo italiano Pietro Nenni, considerato tra i padri della Repubblica.

Da visitare

 

Museo Internazionale delle Ceramiche

Museo Internazionale delle Ceramiche - Faenza

Il museo è stato fondato nel 1908.
Gli archivi del museo sono suddivisi per tipologia: archivio fotografico, catalogo delle raccolte, fototeca storia della ceramica, archivio storico e depositi. Visitando il museo si possono ammirare ceramiche provenienti da tutto il mondo e di epoche diverse.

 

Piazza della Libertà

 

Piazza della Libertà - Faenza

La Piazza della Libertà di Faenza è dominata dalla facciata del Duomo e fiancheggiata dalla bellissima Fontana Monumentale di stile barocco.
Sempre in stile barocco troviamo anche la Torre civica. Antistante al Duomo si può ammirare la caratteristica loggia detta “dei Signori e degli Orefici”.
Infine bellissimi palazzi del primo ‘900 mostrano eleganti decori liberty.
La Piazza della Libertà ci mostra stili molto diversi tra loro ma che regalano un’armonia tutta particolare.

Museo Civico di Scienze Naturali

Il più importante e completo museo scientifico-naturalistico della Romagna.
Le collezioni esposte al museo civico di scienze naturali sono: ornitologica e entomologica Malmerendi, minerali, fossili e reperti speleologici del Gruppo Speleologico Faentino e importanti resti paleontologici scoperti nel territorio faentino.
Il museo si trova al centro “Domenico Malmerendi”. Annesso al museo si può visitare il giardino botanico.

Piazza del Popolo

Piazza del Popolo - Faenza

Le origini della piazza sono antichissime. Uno dei punti più significativi di Faenza.
In Piazza del Popolo si trovano gli edifici di età medioevale: Palazzo del Podestà e Palazzo del Municipio.
Entrando in Piazza del Popolo si può ammirare la Torre dell’orologio.

 

I Ristoranti, le Trattorie e le Osterie di Faenza

Romagna a Tavola ha selezionato i Migliori Ristoranti e Trattorie di Faenza e dintorni scelti per qualità dell’ambiente, proposta enogastronomica e servizio.
I Ristoranti, Trattorie ed Osterie di queste zone propongono piatti tradizionali romagnoli, a volte rivisitati in chiave moderna, e piatti della tradizione italiana: piatti di carne, pesce e vegetariani vengono serviti quotidianamente agli ospiti.
Come molte cucine tradizionali regionali italiane, anche quella romagnola è caratterizzata dalla “povertà”, sia nelle materie prime utilizzate che nella elaborazione, ciononostante è assolutamente ricca di gusto. Il maiale è il re delle tavole romagnole, ma ci sono anche tanti dolci ricchi di gusto, come ad esempio i Tortelli di San Lazzaro faentini.

Tortelli di San Lazzaro
Immagine di proprietà di Gastronomia Mediterranea

Nella tradizione faentina i “turtell” si preparano nel giorno in cui si festeggia “San Lazzaro”, ovvero la 5° domenica di Quaresima, nella zona di Borgo Durbecco e nella campagna circostante.
Originariamente era un dolce povero, a base di farina, acqua e un pizzico di sale con un ripieno di castagne lesse; dopo la cottura in forno venivano inzuppati nella saba.
Oggi la preparazione si è arricchita con l’aggiunta di uova, latte, burro e zucchero e nel ripieno alle castagne si sono aggiunti cioccolato, marmellata e canditi.
Alcuni storici imputano la strana chiusura a spiga di questi tortelli alla forma delle bende di sepoltura di Lazzaro.

Per scoprire i Ristoranti che Romagna a Tavola ha selezionato per voi cliccate qui.

Privacy policy - Cookie policy
è un progetto di Officina Creativa srl
Licenza Creative Commons CC
P. Iva: 02597460985  Tel +39 0547.1955564