La ricetta delle Raviole Romagnole

Le Raviole Romagnole

Le Raviole Romagnole sono dei ravioli dolci di pasta frolla, a forma di mezzeluna,  ripieni di marmellata. Sono da sempre presenti sulle tavole in occasione di feste e ricorrenze o semplicemente per gustare dolci casalinghi genuini. Ne esiste una variante che vedi questi dolci bagnati nell’alkermes e ricoperti di zucchero. Qui la ricetta classica.

Ingredienti:

Per la pasta frolla
250 gr di farina
125 gr di burro
60 gr di zucchero
1 uovo
1 cucchiaino da tè di lievito vanigliato
profumo di scorza di limone
un pizzico di sale
marmellata di al albicocche

 

Preparazione

In un robot da cucina con le lame unite la farina, lo zucchero, il burro, il lievito e il pizzico di sale. Fate girare velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungete ora l’uovo e la scorza di limone e fate girare fino ad ottenere un palla di impasto. Formate un panetto che farete riposare 30 minuti in frigorifero avvolto nella pellicola trasparente.

Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta frolla con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia spessa mezzo centimetro.

Con un coppapasta circolare ritagliate tanti cerchi. Disponete su una metà del cerchio la marmellata e poi richiudete i panzerotti su se stessi pressando con le dita i bordi in maniera tale da sigillarli bene. Disponeteli su una teglia foderata di carta da forno e cuocete a 180° in forno preriscaldato per 25 minuti.



Rimani aggiornato sulle prossime ricette!📨 ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER