La Trippa a modo nostro – La Sangiovesa

Trippa Osteria La Sangiovesa

La Trippa a modo nostro è la versione del classico piatto della tradizione, che lo chef Massimiliano Mussoni del Ristorante La Sangiovesa di Santarcangelo gentilmente ci offre.
Piatto dal gusto intenso e deciso, non propriamente adatto ad una dieta ipocalorica, ma perfetto per un pranzo o una cena in famiglia durante i freddi mesi invernali.
Diventa ancora più gustoso se alla ricetta vengono aggiunte tre croste di Parmigiano Reggiano.

Ingredienti:

1kg. di trippa di vitella di scottona di razza romagnola.
Generalmente utilizziamo tre tipi di trippa:
Stomaco Lampredotto Maiale
1 bicchiere di trebbiano
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
Lardo del nostro maiale di Tenuta Saiano di Montebello
50 gr. alloro,
Timo
Bacca di ginepro
Punta di noce moscata
1 cannella
Scorza di limone
500 dl. pomodoro fiaschetto presidium slow food
200 dl. di brodo

Preparazione

Lavare bene la trippa e lessare per 15 min. Tagliarla a losanghe sottili. Preparare il fondo con le verdure tritate, il lardo e le erbe aromatiche.
Aggiungere la trippa. Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. Aggiungere la bacca di ginepro, punta di noce moscato, cannella e scorza di limone.
Aggiungere il pomodoro e, quando ha preso il colore, versare il brodo. Cuocere a fuoco lento senza coperchio, per almeno 3 ore salando e pepando.
3 croste di parmigiano non sarebbero male!

Ricetta suggerita da: La Sangiovesa


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER