Strozzapreti agli stridoli e salsiccia

 

Oggi in tavola una variazione sul tema erbe primaverili: gli Strozzapreti agli strigoli e salsiccia.

Oggi vi propongo una variante delle classiche  tagliatelle con gli strigoli, o stridoli che dir si voglia. Cambia il tipo di pasta e al condimento di strigoli si aggiunge la salsiccia. Ecco qui un primo piatto primaverile ricco di sapore e dalle radici romagnole!

Ingredienti per 4 persone

Per gli strozzapreti
400 g di farina
200 ml di acqua tiepida
Diamo per assunto che gli strozzapreti li sappiamo fare (in caso contrario seguite il procedimento qui).

Per il sugo
2 mazzetti di Strigoli
2 Salsicce Grosse
1 cipolla piccola
Olio sale e pepe qb

Preparazione

Ecco come fare il condimento. Tritate la cipolla e fatela soffriggere in una padella con un po’ di olio. Aggiungete alla cipolla la salsiccia tagliata a piccoli pezzi, gli strigoli. Lasciare cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti aggiungendo un po’ di acqua se necessario.
Buttare gli strozzapreti in acqua bollente e farli cuocere circa 2 o 3 minuti

Scolare gli strozzapreti e passateli in padella insieme al sugo, se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura per far amalgamare bene il tutto. Impiattate e servite.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER