Dalle mandorle, uno snack alleato della linea

Manciata di Mandorle - California Almonds

 

L’estate per molti è già iniziata e la prima abbronzatura è dietro l’angolo. Costume, crema solare e forse qualche rotolino di troppo. Allora si corre immediatamente ai ripari. Si riprende a fare un minimo di attività fisica e troppo spesso ci si affida a diete fai-da-te.

Per perdere qualche chilo in più, molti decidono di ridurre o rinunciare del tutto agli spuntini tra i pasti, ignari del fatto che questo potrebbe portare al fisico più danni che benefici.

Scegliere snack salutari, ricchi di nutrienti e proteine, costituisce invece la scelta migliore: in questo possono venirci in aiuto le mandorle. Avere a portata di mano il giusto spuntino può, infatti, aiutare a seguire una dieta sana e bilanciata e mantenere il benessere.

Le mandorle contengono 15 nutrienti essenziali, tra i quali fibre e proteine vegetali, particolarmente utili a supportarci tra un pasto e l’altro. Questo le rende lo snack perfetto per una pausa di mezza mattinata e per lo spuntino del pomeriggio.

A confermarlo uno studio pubblicato sullo European Journal of Clinical Nutrition, che ha evidenziato come consumare mandorle (42g) tra la colazione e il pranzo ha aiutato i partecipanti a controllare l’appetito e a ridurre l’apporto calorico dei pasti successivi, rispetto a chi non ha fatto alcuno spuntino.

Ulteriori studi hanno, inoltre, mostrato come fare una pausa con le mandorle possa contribuire a ridurre la massa grassa. Consumati in sostituzione di uno snack ad alto contenuto di carboidrati e con lo stesso numero di calorie, 42 g di mandorle al giorno, nell’ambito di una dieta per contenere il colesterolo, contribuirebbero a ridurre il grasso addominale e a migliorare i livelli di colesterolo.

Una manciata di mandorle (circa 23 mandorle o 28g) fornisce il 60% della RDA di Vitamina E, un antiossidante che aiuta a proteggere le nostre cellule dallo stress ossidativo causato dall’inquinamento, i raggi UV, il fumo di sigarette e altri fattori ambientali.

Con l’estate ormai arrivata, non dimenticate l’importanza degli spuntini e ricordate di scegliere snack sani e ricchi di nutrienti come le mandorle. Qualunque sia il vostro contenitore preferito, le mandorle sono anche comode da portare con sé, in modo da averne sempre una manciata a portata di mano per ricaricarvi ovunque voi siate, al lavoro, in giro a fare shopping o in spiaggia a godervi i raggi del sole.

Questo articolo è stato offerto da Almond Board of California, azienda californiana che da anni supporta i coltivatori basando sulla ricerca scientifica il proprio approccio alla produzione e al marketing. Dal 1973 ha, infatti, finanziato ricerche per oltre 42 milioni di dollari in ambiti relativi alla produzione di mandorle, qualità e sicurezza, nutrizione e aspetti ambientali dell’agricoltura.