Home Food: è partita la selezione per entrare a fare parte del network de “Le Cesarine”

Le CesarineLe Cesarine

Per chi ancora non lo sapesse, nell’ambito dell’Home Food, c’è un circuito, quello de “Le Cesarine”, che sotto numerosi punti di vista ha precorso i tempi.

Si tratta di un’associazione, nata a Bologna più di dieci anni fa, che nei fatti ha anticipato la tendenza del “social eating”.

Un po’ di storia

All’epoca della fondazione, “Le Cesarine” erano una decina di esperte cuoche casalinghe desiderose di valorizzare la cultura della cucina casalinga attraverso un servizio di “ristorante domestico”, antesignano dell’attuale Home Restaurant.

Perché chiamarsi “Le Cesarine”? In un passato non troppo lontano, “Cesarina” era un nome assai comune tra le massaie emiliano-romagnole, donne dedite al focolare e depositarie della cucina tradizionale. Ecco spiegata la scelta della denominazione.

Negli anni l’associazione è cresciuta, arrivando a circa cinquecento cuoche/cuochi su base nazionale, di cui una trentina in Emilia Romagna, tutti accomunati dalla voglia di portare in tavola i piatti della cucina casalinga autentica.

Sono aperte le selezioni per entrare nel network

Se anche voi vorreste far parte di questo circuito, sappiate che è aperta le selezione per entrare nel network de “le Cesarine”.

La candidatura – si spiega in una nota- dovrà essere inoltrata dal 5 maggio al 30 giugno. Tutte le indicazioni per proporsi si possono trovare consultando il sito diventacesarina.com. L’iniziativa della selezione è della Home Food – la start-up che detiene il brand di tutela della cucina casalinga e che intende, grazie al recente aumento di capitale e all’ingresso di nuovi azionisti, incrementare la sua squadra di 500 Cesarine e Cesarini attualmente distribuiti su 100 città d’Italia.

I requisiti

Requisiti richiesti per essere ammessi sono quelli di avere ricette della tradizione culinaria italiana, mentalità giovane, abilità in cucina e una casa ampia ed ospitale per accogliere persone da tutto il mondo. Più del 60% dei clienti attuali proviene infatti dall’estero. Ad oggi il 90% delle Cesarine è donna, ha una età media di 55 anni, ma con rappresentati di tutte le età.

Molti di loro hanno già un lavoro… perché fare la Cesarina è una passione!