La “bibbia” della nostra cucina sbarca in Giappone: tradotto l’Artusi

La scienza in cucina e l'arte di mangiare bene - Pellegrino Artusi

 

Non ci stancheremo mai di proporre le sue ricette e voi di gustarle! Stiamo parlando di Pellegrino Artusi , illustre gastronomo originario di Forlimpopoli,  e del suo storico manuale di cucina: “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”.

Tradotto in innumerevoli lingue è ora disponibile anche giapponese. Questo grazie a un progetto voluto dalla professoressa Hiroko Kudo, sostenuto da Casa Artusi, dalla regione Emilia-Romagna e dal ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale.

La presentazione dell’uscita del manuale pubblicato dalla casa editrice Heibonsha Limited è avvenuta in Giappone in occasione della IV settimana della Cucina Italiana nel mondo, progetto di promozione finanziato dalla Regione dal titolo ‘Artusi parla Giapponese’.

“La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene in giapponese – spiega la presidente di Casa Artusi, Laila Tentoni – è un’impresa titanica, l’ulteriore conferma di quanto il manuale artusiano sia un caso editoriale unico, e possa rappresentare, a pochi mesi dal bicentenario della nascita del padre della cucina domestica italiana, il miglior ambasciatore della straordinaria ricchezza culturale ed enogastronomica del nostro territorio“.

Noi ci permettiamo di aggiungere che le ricette di Artusi, per quanto siano state scritte ben oltre 100 anni fa, esprimono ancora oggi, anche per il colorito linguaggio utilizzato e le sfumature che si possono cogliere tra le righe, un esempio ineguagliabile dello spirito della nostra terra.


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER