La cozza di Cervia, prodotto bio unico famoso in tutto il mondo

La cozza di Cervia in Festa

 

La Cozza di Cervia

Un prodotto biologico e a km zero. Allevato nei fondali del mare Adriatico.

È la cozza di Cervia che per le modalità di allevamento che per il particolare sapore e la consistenza, la rendono unica tra i militi a livello mondiale.

Da dicembre 2013 la cooperativa dei pescatori La Fenice di Cervia ha ottenuto anche la certificazione e il marchio di prodotto biologico che garantisce la tracciabilità di filiera bio.

Gli allevamenti

Le Cozze di Cervia vengono allevate a circa tre miglia dal litorale di Cervia, seguendo rigidi protocolli come quello del controllo sulla qualità delle acque di allevamento durante tutto l’anno.

Le cozze vengono selezionate a bordo dei pescherecci direttamente a mano dai pescatori, che verificano la consistenza e la pezzatura per poi metterle direttamente sul mercato, riducendo la filiera.
Si tratta di un mollusco bivalve che vive in comunità molto numerose, su rocce o substrati molto duri, a cui aderisce tramite il bisso (composto dalla cheratina che solidifica a contatto con l’acqua). Possiede delle branchie a lamelle con le quali assorbe l’ossigeno è mentre respira trattiene anche il cibo, prevalentemente plancton.

In cucina

Il Mytilus galloprovincialis, questo il nome del mitilo mediterraneo, è impiegato nelle ricette dei migliori chef internazionali. Dagli antipasti (come la pepata di cozze) ai risotti, passando anche per sughi particolari abbinati a passatelli asciutti o tagliolini, per arrivare al piatto unico di cozze gratinate al forno.

La Festa

I gustosi piatti con le cozze di Cervia potranno essere assaporati da giovedì 31 maggio a domenica 3 giugno proprio a Cervia in occasione dell’evento “La Cozza di Cervia in Festa”. Trovate tutte le informazioni relative nella sezione dedicata alle manifestazioni