La Rocca della Margherita a Verucchio Alta: ricette storiche e interessanti rivisitazioni

Dove trovare la cucina autentica a Verucchio? Dal 1946 la risposta è una sola: il Ristorante La Rocca della Margherita. Ad avviare l’attività sono stati Sante, detto Santoin, commerciante di bestiame, e la moglie Margherita, le cui ricette, da più di 70 anni sono un punto di riferimento per la tradizione locale e la gastronomia romagnola.

 

Margherita

 

Ad oggi siamo arrivati alla terza generazione, rappresentata da Michele. Qui, oltre alle preparazioni storiche come le tagliatelle o lo speciale cappelletto della Margherita, il menu contiene interessanti rivisitazioni in base ai prodotti che la stagione offre. Il tutto nel rispetto della tipicità.

 

Michele

 

Nessun volo pindarico quindi, ma una rilettura della tradizione a partire da materie prime di qualità, come nonno Sante insegnava. Alcune di queste vengono persino prodotte o curate dallo stesso Michele.

 

Flan di robiola, noce moscata, porcini e tartufo estivo
Flan di robiola, noce moscata, porcini e tartufo estivo

 

Negli ultimi anni il Ristorante La Rocca della Margherita è stato infatti affiancato da un’azienda agricola dove si alleva, allo stato semi brado, il maiale della Marca, si producono salumi e olio extravergine d’oliva da cultivar locali. In collaborazione con aziende del territorio, Michele segue personalmente la frollatura dei tagli importanti di carne, affina due formaggi e imbottiglia il vino Sangiovese superiore.

A proposito della proposta enologica, in linea con la filosofia del Ristorante La Rocca di Verucchio, la carta valorizza le eccellenze locali senza dimenticare referenze dalle zone più vocate d’Italia.

 

 

Non da ultimo, il locale merita una visita anche per la vista panoramica che spazia dagli Appennini alla costa, da Gabicce a Ravenna.


21/05/2021
Carlotta Mariani


Ristorante La Rocca
via Rocca, 34 -47826 Verucchio (RN)
tel. 0541 679850


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER