Le ricette di Annalisa Calandrini: la Eco-Camilla

Amarsicucinandosano - Annalisa Calandrini - Food-blogger e Naturopata
Annalisa Calandrini Food-blogger di Amatiecucinasano

 

Iniziamo oggi la pubblicazione di alcune ricette contenute nel libro “Amarsi cucinando sano” della food-blogger e naturopata Annalisa CalandriniSi tratta di un volume che contiene ricette romagnole e della nonna rivisitate in chiave naturale.

Un libro dedicato a tutti coloro che amano il cibo, la buona cucina, ma che amano anche se stessi e vogliono sperimentare il giusto mix tra piacere della tavola e salute.

 

Eco-Camilla - Ricetta di Annalisa Calandrini Food-blogger e Naturopata
Eco-Camilla: Plumcake alla zucca, carote, mandorle e scorza d’arancia

 

Ecco qui la ricetta della Eco-Camilla: Plumcake alla zucca, carote, mandorle e scorza d’arancia.
Informazioni: basso indice glicemico, un ottimo mix tra grassi buoni, vitamina E e vitamina A

Ingredienti per 6/8 persone:

200 gr. farina grani antichi,
150 gr. mandorle,
3 uova (albumi montati a parte),
150 gr. zucca,
150 gr. carote,
100 gr. zucchero di canna grezzo,
100 gr. di olio di semi / burro,
lo scarto di due spremute d’arancia,
la scorza di un limone bio e di un ’arancia bio,
1 cucchiaino di bicarbonato (al posto lievito),
un po’ di cannella in polvere.

Preparazione della Eco-Camilla

Pelate le carote e grattugiatele finemente.
Lavorate in una ciotola il burro ammorbidito con i tuorli, lo zucchero di canna, unite la scorza grattugiata del limone e dell’arancia.
Versate la farina setacciata poi unite gli ingredienti secchi, il bicarbonato, poi le mandorle ridotte in polvere, le carote e lo scarto di due spremute d’arancia. Montate gli albumi a neve.
Mescolate il composto liquido con quello secco aggiungendo piano gli albumi a neve poi infornate a 80°C per 35 minuti.
Servite tiepida con eventuale cosparsa di mandorle o zucchero a velo.

La Naturopata consiglia

Le carote sono un prezioso vegetale della natura
I numerosi nutrienti presenti, gli conferiscono proprietà particolarmente utili al benessere della vista, del cuore, della pelle e dell’apparato digerente. Le carote sono inoltre note per il loro alto contenuto di beta carotene, un pigmento vegetale antiossidante che aiuta nel’assimilazione della melanina e contrasta la produzione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Inoltre nell’organismo esso viene convertito in vitamina A, indispensabile per molte funzioni biologiche quali, la visione, il differenziamento cellulare durante lo sviluppo embrionale, la funzionalità ovarica e testicolare e lo sviluppo delle ossa.Per una miglior assimilazione però occorre sapere che le carote vanno sempre affiancate ad una fonte lipidica come l’olio evo.

Annalisa Calandrini
Naturopata Food Blogger di Amatiecucinasano
Cell. 333 7244927
www.annalisacalandrini.it

 


 

ACQUISTA IL LIBRO ONLINE