Pellegrino Artusi cita Dante Alighieri

Statua di Pellegrino Artusi

 

In occasione delle celebrazioni del 700° anno dalla morte di Dante Alighieri, Slow Food condotta di Forlì organizza una serie di eventi collaterali alla mostra su Dante che si tiene presso un Musei San Domenico di Forlì.

In particolare vi segnaliamo questo incontro che si terrà il 15 luglio 2021 alle 18,30 presso la sede Sede Slow Food – Via Hercolani 5 – Forlì

Pellegrino Artusi cita Dante nel ricettario e nell’Autobiografia, scrive di aver imparato a memoria l’Inferno e il Purgatorio nonché i passi più splendidi del Paradiso.

Due percorsi incrociati negli stessi territori che raccontano di due uomini, due periodi storici, due opere letterarie, due visioni culinarie, due esuli con la stessa nostalgia.

I due personaggi, infatti, incrociarono i loro destini, anche se a secoli di distanza l’uno dall’altro: ciascuno andò esule nelle terre dell’altro.

Un incontro che ci permette di assaporare questi territori accompagnati dai dettagli di alcune opere d’arte presenti nella mostra e alcuni riferimenti letterari che conciliano i consigli degli autori a tavola.

Informazioni
Sede Slow Food – Via Hercolani 5 – Forlì
Iscrizione 10,00 €
Ridotto soci Slow Food 5,00 €
Omaggio possessori Artcard
Iscrizioni: info@centrodiegofabbri.it


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER