Dopo le feste un piatto leggero: la Minestra al Brodo di Paganelli

Quadrettini in brodo di pesce - Fonte Tripadvisor

 

Minestra al Brodo di Paganelli. Natale e Capodanno vanno sempre a braccetto con pranzi e cene abbondanti e, se non corriamo subito ai ripari, avremo in ricordo non solo le ore trascorse in allegra compagnia, ma anche qualche indesiderato chilo di troppo.

Oggi proponiamo quindi una ricetta leggera per aiutarvi a smaltire le calorie accumulate durante le feste: la Minestra al Brodo di Paganelli. Piatto tipico del riminese ereditato dalla cucina marinara povera, si distingue per gusto e leggerezza:  un valido aiuto per depurare e “disintossicare” l’organismo.

Ecco qui la ricetta.

Ingredienti per 6 persone:

500 g di paganelli
250 g di quadrettini
prezzemolo
4 spicchi di aglio
olio
conserva di pomodoro
sale
pepe

Preparazione della Minestra al Brodo di Paganelli

Per prima cosa preparate i paganelli, mantenendo però le teste. Tagliate queste ultime, lavatele e lasciatele bollire per circa 10 minuti in acqua salata. Infine toglietele e buttatele.

Aggiungete i paganelli al brodo e lessateli per non più di 5 minuti. Dopo aver tolto il pesce, lasciatelo raffreddare, quindi pulitelo. Rimettete la polpa del pesce nell’acqua e dopo qualche minuto passate il tutto nel passaverdura. Così facendo otterrete un brodo denso e saporito.

A parte, soffriggete gli spicchi d’aglio in olio e aggiungere poi il prezzemolo. Mescolate il tutto e versatelo nel brodo. Potete quindi aggiungere  la conserva, sale e pepe a piacere e portare ad ebollizione. Cuocete i quadrettini a fuoco moderato. Prima di servire lasciate riposare in pentola per almeno 10 minuti. Buon appetito!


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! 📩  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER