Oggi in tavola una ricetta facile, gustosa ed economica: la frittata di cipolle al forno

Frittata di cipolle al forno
Fonte: gustoblog.it

 

In Romagna le cipolle non mancano di certo. Quelle di Santarcangelo, le cipolle da acqua, pur essendo un prodotto si nicchia, ormai di trovano facilmente anche al supermercato, quindi non esitiamo ad inserirle nella nostra dieta.

Oggi una ricetta facile, gustosa ed economica che le vede come protagoniste: la Frittata alle cipolle al forno. Una preparazione davvero versatile, che si presta a diverse occasioni quali un piatto unico completo o un antipasto gradito da tutti.

Ingredienti

6 uova
3 cipolle da acqua di Santarcangelo
3 cucchiai di parmigiano
Sale
Olio extravergine di oliva
Pepe

Preparazione

Sbucciate le cipolle, lavatele e poi tagliatele a fette molti sottili con un coltello affilato.
Scaldate l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e poi mettete le cipolle, aggiungete il sale e ancora un po’ di olio e mescolate, cuocete con il coperchio a fuoco dolce. Fate stufare le cipolle e mescolate spesso, devono cuocersi alla perfezione e diventare trasparenti e morbidissime.

Mettete le uova in una ciotola, aggiungete il sale e il parmigiano, sbattete bene e poi unite le cipolle. Mescolate tutto e, se volete, unite un pochino di pepe.

Foderate una teglia con la carta da forno bagnata e strizzata, unite un filo di olio e poi versate il composto di uova e cipolle. Cuocete la vostra frittata in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti circa.

Sfornate la frittata, staccate la carta da forno e ponetela in un piatto da portata. Questa frittata è ottima sia calda che a temperatura ambiente.

(Fonte ricetta gustoblog.it)


Rimani aggiornato su Ricette, Eventi e Manifestazioni! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER